COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

World Cancer Day: nel 2018 373mila nuove diagnosi. Il prof. Mantovani: diagnosi precoce fa la differenza

In occasione del World Cancer Day, la giornata mondiale contro il tumore che si celebra il 4 febbraio, il professor Alberto Mantovani, Direttore scientifico di Humanitas, ha parlato in un’intervista dell’importanza della diagnosi precoce e delle nuove frontiere dell’immunoterapia per la cura dei tumori, che “si è aggiunta alle terapie tradizionali come la chemioterapia, la radioterapia e la chirurgia, rappresentano la nuova frontiera, un mondo nuovo che ci dà grande speranza”.

Il tumore in numeri nel 2018

Rispetto a venti anni fa la ricerca ha fatto grandi passi avanti per la lotta contro il tumore. Se è vero che nel nostro paese aumentano i nuovi casi – con 373mila nuove diagnosi all’anno – è vero anche che questo è dovuto anche ad una migliore capacità di intercettare le malattie.

Nel 2018 si sono registrati 52.800 casi di tumore alla mammella, 51mila al colon-retto e 41.500 al polmone, secondo i dati del Rapporto Airtum di Aiom, che classifica questi tumori come i più diffusi.

Lo stile di vita e il tumore: l’importanza delle buone abitudini

“Ci si ammala di tumore principalmente perché, per esempio, si fuma – ha spiegato il professore -: circa un terzo dei morti per tumore al polmone sarebbe vivo senza fumo, sia attivo che passivo e il tumore al polmone sarebbe un tumore raro se non si fumasse”.

“Allo stesso modo, uno studio recentemente pubblicato negli Stati Uniti, ha dimostrato che la seconda causa che porta al tumore è il sovrappeso, seguita dall’alcol. Il nostro stile di vita ha un’ importanza fondamentale per il rischio di ammalarsi di tumore”, ha aggiunto il professore.

La diagnosi precoce

La diagnosi precoce fa davvero la differenza, per il tumore della mammella e del colon retto soprattuto, così come per quello della cervice. Di questo tumore si pensi che muoiono 1000 donne italiane all’anno ma che si potrebbe superare con un vaccino, quello efficace contro il papilloma virus.

 

Guarda la diretta di Rai News 24:

world cancer day mantovani

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici