COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Vaccini: tutte le verità e i falsi miti

I vaccini sono importanti perché in questo modo proteggiamo noi stessi da malattie devastanti, come la poliomielite.

 

 

 

Perché è importante vaccinarsi?

Chi si vaccina protegge non solo se stesso, ma anche il resto della comunità, perché si sviluppa uno scudo che evita di far circolare i microbi e i virus nella collettività.

 

I vaccini causano malattie?

Un’altra paura diffusa, spiega il professor Mantovani, è che i vaccini siano associati a malattie come autismo o sclerosi multipla. In realtà non ci sono dati che associno l’uso dei vaccini a queste malattie, ma ci sono prove che ogni minuto, nei prossimi dieci anni, cinque persone vengono salvate grazie all’uso dei vaccini.

 

 

Lo sviluppo tecnologico ha inciso sullo sviluppo di nuovi vaccini?

Il capo del gruppo di ricerca del settore vaccini di Novartis, prof. Rino Rappuoli, sottolinea l’importanza dello sviluppo tecnologico nell’ambito della vaccinazione grazie al quale è stato possibile conquistare malattie prima irraggiungibili come la meningite da meningococco.

 

Come informarsi correttamente sui vaccini?

la vaccinazione è uno dei bersagli predefiniti della disinformazione, spiega il giornalista scientifico Luca Carra, sia tra i mezzi di informazione di massa, sia sui social media.

Quest’ultimi veicolano con facilità falsi miti e leggende metropolitane sui vaccini che sono in realtà una delle armi più economiche ed efficaci utilizzate nel campo sanitario nell’ultimo secolo. Grazie a questo tipo di prevenzione, alcune malattie come il vaiolo e la poliomielite sono state sconfitte. Inoltre la vaccinazione dà speranze per malattie come Ebola e altre patologie che colpiscono principalmente i Paesi più poveri.

Per avere informazioni corrette sui vaccini esistono siti specializzati e pubblicazioni scientifiche perché, soprattutto sul web, è importante riuscire a diffondere notizie corrette combattendo, a livello della comunicazione, la disinformazione.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici