COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Un grande concerto per l’Alzheimer

La Presidenza del Consiglio comunale di Milano patrocina e organizza, in collaborazione con il Rotary Club “Milano Scala” un importante evento benefico in favore dei malati affetti dalla “Sindrome di Alzheimer”: il “Grande Concerto di Pasqua per l’Alzheimer”, in programma giovedì 13 aprile, alle ore 21, presso il Teatro dal Verme di Milano (1.500 posti), via San Giovanni Sul Muro 2 (MM 1 Cairoli).

L’ingresso è gratuito e servirà per sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi sociali e sanitari legati alla Sindrome di Alzheimer, ai quali da decenni si dedicano, a Milano, dal punto di vista medico, dell’assistenza e della ricerca, molte strutture, tra cui l’Istituto Geriatrico “Piero Redaelli”, la Federazione delle Associazioni Alzheimer d’Italia, la Fondazione “Don Gnocchi”, l’Istituto “Pio Albergo Trivulzio”, la Fondazione “Manuli”, l’Associazione “Centro Studi Cure Domiciliari” e la Cooperativa “Solidarietà Sociale”.

Al di là della mission umanitaria, il “Grande Concerto di Pasqua per l’Alzheimer” è anche un importante evento mediatico. La serata sarà presentata e condotta da due grandi attrici, Alessandra Faiella e Lucia Vasini, che leggeranno anche brevi testi tratti da “Visione Parziale”, diario di un malato di Alzheimer. Durante la lettura verranno proiettate su un grande schermo alcune foto di Nancy Andrews del “Washington Post”, sempre tratte da ” Visione Parziale”.
Visione parziale è un libro prezioso. E’ stato scritto da un malato di Alzheimer, Cary Smith Henderson. Professore universitario di Storia, Henderson ha documentato la sua malattia registrando in un magnetofono – finché ha potuto- i suoi pensieri, i suoi sentimenti, le sue paure. E’ la prima testimonianza diretta sulla malattia.

Il programma della serata prevede la partecipazione di un’altra grande attrice, Milvia Marigliano, che assieme a i bravissimi Sulutumana, porterà sul palcoscenico del Dal Verme un estratto del loro ultimo toccante spettacolo teatrale, Volti, tratto da scritti di Erri De Luca.

La serata vede la partecipazione di eccelsi musicisti del calibro di Enzo Jannacci con Paolo Jannacci, Sergio Farina, Marco Ricci e Stefano Bagnoli; Franz Di Cioccio (PFM Premiata Forneria Marconi); Carlo Fava, Giangilberto Monti; Folco Orselli; Saule Kilaite; Lorenzo Gasperoni Karamogò Ensemble; gli Eneas, Nicola Jappelli e Matteo Staffini; “Guitar Duo” per Tali Gon e Alejandro Angelica (due bravissimi ballerini di Tango), i genovesi Baxaicò con il loro tributo a Faber.

In Sala, se le loro condizioni di salute glielo consentiranno, saranno ospiti Fernanda Pivano e Alda Merini.

Per informazioni:
Ufficio Stampa Comune di Milano
tel. +39 02 884.50150
fax +39 02 884 50568
www.comune.milano.it

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici