COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 82224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Un nuovo farmaco contro colite ulcerosa e malattia di Crohn

Da oggi è disponibile anche in Italia l’anticorpo monoclonale vedolizumab, il primo farmaco biotecnologico a selettività intestinale approvato per i pazienti affetti da rettocolite ulcerosa e malattia di Crohn, malattie infiammatorie croniche intestinali.

Ci spiegano il meccanismo d’azione gli specialisti di Humanitas

Un meccanismo d’azione innovativo

Il meccanismo d’azione di vedolizumab è altamente innovativo, perché i globuli bianchi in presenza di infiammazione intestinale, come nel caso di rettolite ulcerosa e malattia di Crohn, hanno come un “codice di avviamento postale” che li indirizza all’intestino infiammato. Il farmaco blocca questo codice e di conseguenza la continua infiammazione intestinale.

Efficacia e sicurezza

I dati clinici a supporto di vedolizumab suggeriscono che questa farmaco è estremamente efficace nei pazienti con rettocolite ulcerosa moderata o severa e nei pazienti con malattia di Crohn moderata o severa mai trattati (naive) o che hanno fallito i farmaci anti TNF (fattore di necrosi tumorale). Inoltre la selettività di vedolizumab rappresenta un vantaggio, in quanto si traduce in una maggiore sicurezza per i pazienti. Migliorare la conoscenza dei meccanismi sottostanti queste patologie e continuare a sviluppare nuove opzioni terapeutiche è fondamentale, considerati i bisogni non soddisfatti e le sfide che questi pazienti devono continuamente affrontare, anche nella gestione della progressione della malattia.

Il Centro per le Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino di Humanitas

In Humanitas è attivo un Centro per le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali che, con approccio multidisciplinare, mette a disposizione dei pazienti un programma completo e su misura di diagnosi e di cura secondo le più attuali evidenze scientifiche.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici