COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Tornano le Arance della Salute di Fondazione AIRC: nelle piazze per la lotta contro il cancro

Le Arance della Salute sono tornate nelle piazze italiane: il primo appuntamento con i ventimila volontari di Fondazione AIRC è sabato 29 gennaio, in oltre 2700 piazze, per fare il pieno di vitamine e sostenere la Ricerca sul cancro a fronte di una donazione di 10 euro. Quest’anno, oltre alle reticelle da 2,5 kg di arance rosse coltivate in Italia, si potranno trovare anche marmellata d’arancia e miele millefiori; tutti i prodotti saranno accompagnati da un libro di ricette a base d’arancia firmate da Chef in Camicia, Gnambox e Singerfood. 

Tra i volti impegnati nella promozione della campagna 2022 figura anche la dottoressa Sara Lovisa, ricercatrice in Humanitas. Partner istituzionale di AIRC è Banco BPM,  che rinnova il suo impegno per favorire la divulgazione scientifica e il coinvolgimento del pubblico nel sostegno della ricerca sul cancro.

Alimentazione: fondamentale per la prevenzione

Simbolo di una sana alimentazione, le arance rosse contengono gli antociani, pigmenti naturali dagli eccezionali poteri antiossidanti, e circa il 40% in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi.

Il cibo che consumiamo può influire sulla nostra salute ed esserne anche un prezioso alleato se, oltre a mangiare in modo sano ed equilibrato, riduciamo fattori di rischio come la sedentarietà e l’obesità.

Una dieta variegata, con attenzione ai prodotti di stagione e ricca di verdura, frutta, cereali integrali e legumi e povera di grassi di origine animale e di zuccheri semplici può contribuire a ridurre il rischio di sviluppare diversi tipi di cancro. 

La prevenzione del cancro richiede che, alla qualità e alla quantità del cibo assunto, si associ l’esercizio fisico – che incide sui meccanismi infiammatori e sul sistema immunitario – e la rinuncia al fumo, il maggiore fattore di rischio responsabile di circa il 90% dei tumori polmonari e di molti altri tipi di cancro e malattie.

Cancro io ti boccio: AIRC torna nelle scuole

Con le Arance della Salute torna anche il progetto “Cancro io ti boccio”, un’occasione per diffondere nelle scuole le conoscenze sugli stili di vita salutari e l’importanza della Ricerca scientifica.  
In oltre 976 istituti scolastici studenti e insegnanti potranno approfondire il loro bagaglio culturale e verranno contestualmente raccolti i fondi per finanziare il lavoro di oltre 5.000 ricercatori.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici