COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Terremoto in Emilia, ecco come aiutare

Sms solidale, volontariato e donazioni. Ecco tutte le iniziative in campo.

Molte sono le persone che si sono rese disponibili, ma come fare per non rischiare di disperdere le forze? Diverse sono le modalità attraverso cui si può fornire il proprio aiuto.

Vuoi offrirti come volontario?

Per fare il volontario nelle zone del sisma è necessario essere iscritti ad una delle numerose associazioni che fanno parte della Consulta della Protezione Civile (elenco completo sul sito www.cpvpc.it/home.php). Per iscriversi bastano due foto e 20 euro di quota associativa.
Una seconda possibilità è rappresentata dal portale del volontariato modenese: VolontariaMO.
Sul sito www.volontariamo.com vengono elencate le necessità più imminenti: c’è la possibilità di offrire capannoni per consentire la raccolta di prodotti e strumenti. Si cercano ingegneri, geometri e architetti ma anche alloggi per persone con sclerosi multipla la cui abitazione è stata danneggiata dal sisma. Si cerca personale sanitario e sono richiesti anche animatori per i bambini.

Vuoi sapere cosa occorre e dove puoi consegnare le tue donazioni?

Molti sono gli aiuti che stanno arrivando, molti saranno gli aiuti necessari anche nei prossimi mesi (generi alimentari, indumenti..). Al fine di garantire la continuità nell’approvvigionamento e nell’assistenza alle popolazioni colpite dalla tragedia vi consigliamo di consultare il sito http://terremoto.volontariamo.com/richieste-e-beni. Qui vengono costantemente aggiornate le richieste e le necessità dei singoli comuni interessati.

Vuoi fare una donazione via sms?

È attivo un servizio di sms solidale: inviando un sms al numero 45500 si possono donare 2 euro per dare un aiuto alla popolazione delle zone colpite dal sisma. Il numero sarà attivo fino a venerdì 29 giugno. L’iniziativa è frutto di un accordo tra Regione Emilia-Romagna e Protezione civile nazionale e il ricavato verrà versato sul fondo della Protezione civile.

Vuoi fare un versamento come privato?

Per i privati le possibilità sono le seguenti:

  • – versamento sul c/c postale n. 367409 intestato a: Regione Emilia-Romagna – Presidente della Giunta Regionale – Viale Aldo Moro, 52 – 40127 Bologna;
  • – bonifico bancario alla Unicredit Banca Spa Agenzia Bologna Indipendenza – Bologna, intestato a Regione Emilia-Romagna, IBAN coordinate bancarie internazionali: IT 42I 02008 02450 000003010203;
  • – versamento diretto presso tutte le Agenzie Unicredit Banca Spa sul conto di Tesoreria 1 abbinato al codice filiale 3182.

Vuoi fare un versamento come Ente Pubblico? Per gli Enti pubblici, è previsto l’accreditamento sulla contabilità speciale n. 30864 accesa presso la Banca d’Italia – Sezione Tesoreria di Bologna.

In tutti i casi il versamento dovrà essere accompagnato dalla causale: Contributo per il terremoto 2012 in Emilia-Romagna.

Vuoi maggiori informazioni? Visita il sito della Protezione Civile: www.protezionecivile.gov.it dove trovi dati aggiornati in tempo reale.

A cura di Serena Rossi

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici