COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Lavoro e disabilità, ARIEL promuove un incontro per discuterne

Fondazione Ariel promuove un evento che racconta l’avventura dell’accesso al mondo del lavoro delle persone con disabilità, attraverso la voce di giovani, genitori, imprese e associazioni impegnate sul tema con percorsi di orientamento, di formazione professionale e di inserimento lavorativo.

 

 

La Fondazione Ariel ha organizzato un convegno sulla formazione professionale e l’esperienza lavorativa dei giovani con disabilità dal titolo “Il lavoro fa per me!” che si terrà in Humanitas, sabato 22 novembre dalle 9:30 alle 16:30. L’evento è promosso da Fondazione Ariel insieme a Spes contra spem, in collaborazione e con il supporto di Fondazione UMANA MENTE del Gruppo Allianz.

 

Tema dell’incontro è fotografare l’attuale situazione in cui si trovano persone affette da disabilità nella ricerca di una posizione lavorativa, tra fatiche, successi e delusioni. Il convegno vedrà la partecipazione di coloro che sono riusciti a entrare nel mondo del lavoro, grazie anche ad aziende che hanno deciso di credere in coloro che presentano forme di handicap.

L’appuntamento è dedicato in particolare alle famiglie di bambini e ragazzi con disabilità, alle associazioni di terzo settore, ai docenti, gli imprenditori, i professionisti e le diverse figure professionali impegnate sul tema dell’accesso al mondo delle persone con disabilità.

 

L’evento sarà trasmesso in streaming al seguente indirizzo http://www.videoimmaginelive.it/.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito della fondazione ARIEL alla pagina dedicata all’evento.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici