COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

La ricerca frutta con “Le Arance della Salute”

‘La ricerca frutta’ è lo slogan scelto dall’AIRC per accompagnare la sua tradizionale campagna. ‘Le Arance della Salute’ contengono infatti il duplice invito ad adottare abitudini di vita – soprattutto alimentari – corrette e a sostenere attivamente la ricerca oncologica. In un periodo in cui bisogna difendersi dall’inquinamento questa campagna è quanto mai opportuna. E’ stato ormai dimostrato scientificamente che “gli agrumi contengono un ‘cocktail’ di sostanze che ci proteggono dai tumori” e diventano quindi in questi giorni un efficacissimo antidoto contro i cancerogeni ambientali. L’alimentazione deve essere corretta ed equilibrata e soprattutto attenta alla varietà piuttosto che alla quantità.

La Ricerca frutta anche in termini di risultati: “Lo vediamo concretamente nelle nostre statistiche – ha dichiarato Umberto Veronesi nel corso della presentazione della tredicesima edizione de ‘Le Arance della Salute’ – la mortalità per tumori è diminuita proprio da quando è aumentata l’attenzione per la ricerca”. Uno dei campi più interessanti della moderna ricerca oncologica è il settore traslazionale che “permette di trasferire in campo clinico le conoscenze sui geni e sulle proteine da essi espresse. I frutti di questa ricerca – conclude Veronesi – stanno già arrivando e sono di ottima qualità, come dimostra il gran numero di articoli che i ricercatori AIRC pubblicano sulle riviste scientifiche internazionali.”

E quest’anno ‘Le Arance della Salute’ sono ancora di più “frutti della ricerca” grazie al contributo della Regione Sicilia che ha offerto 1 milione e 300mila chilogrammi di arance rosse della provincia di Siracusa. I contributi raccolti nelle piazze e nelle scuole italiane andranno interamente a sostegno della ricerca. “Senza la Regione Sicilia che ci ha accompagnati fin dall’inizio – dichiara il Presidente dell’AIRC Jacopo Vittorelli – la nostra manifestazione non potrebbe progredire.”

Per conoscere le piazze che ospiteranno le ‘Arance della Salute’
chiamate il numero telefonico speciale 840 001 001
(al costo di un solo scatto da tutta Italia)
o visitate il sito www.airc.it

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici