COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

La nazionale all’asta

Il 27 Giugno 2002, dalle 13.00 alle 15.00, si terrà l’asta on line organizzata sul sito www.alzheimer-aima.it a favore dell’Associazione Italiana Malattia di Alzheimer. Sono in palio le magliette indossate il 14 Ottobre 2001, quando il mondo del calcio scese in campo a favore di chi soffre. Attraverso il sito gli appassionati di questo sport potranno aggiudicarsi le magliette indossate e firmate dai calciatori del Milan, del Verona, del Torino, del Lecce e del Messina. Per i tifosi degli azzurri saranno invece messe in palio tre magliette della Nazionale Italiana di Calcio, firmate da tutta la squadra, allenatore incluso. Per partecipare all’asta è sufficiente iscriversi al nuovo sito A.I.M.A.

I migliori offerenti si aggiudicheranno le magliette e i proventi saranno devoluti a supporto delle attività dell’Associazione Italiana Malattia di Alzheimer che realizzerà l’iniziativa all’interno del suo nuovo sito ufficiale – www.alzheimer-aima.it. Il sito, insieme alla linea verde 800 371332 già operante da quattro anni, vuole essere un ulteriore strumento per l’associazione con cui rafforzare la fitta rete di solidarietà, di servizio e di aiuto a favore delle persone vittime dell’Alzheimer e degli operatori del settore.

A.I.M.A, sin dalla sua nascita, nel 1985, si preoccupa di promuovere servizi adeguati per i malati e sostenere le loro famiglie. Gli obiettivi principali dell’associazione sono quelli di migliorare la qualità della vita della persona malata e dei suoi familiari, di ottenere i servizi e i farmaci a cui i pazienti hanno diritto. I temi principali dell’impegno di A.I.M.A, che oggi conta associazioni e gruppi operativi in tutte le regioni italiane, sono e rimarranno la sensibilizzazione, l’informazione completa e corretta, la formazione, la tutela dei diritti, il sostegno, la promozione dei servizi, della ricerca, degli studi politici e sociali.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici