COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Il dottor Tinterri alla European Breast Cancer Conference

Il director della Breast Unit alla 9° conferenza internazionale sul tumore del seno

In occasione della “9th European Breast Cancer Conference”, che si è tenuta a Glasgow dal 19 al 21 marzo 2014, il dottor Corrado Tinterri,  Director della Breast Unit di Humanitas Cancer Center, è stato chiamato ad esporre la sua visione sul tema delle Breast Unit e sulla sua esperienza in Humanitas Cancer Center. Il dottor Tinterri è intervenuto nell’ambito di un workshop volto a promuovere il modello della Breast Unit, un concetto sempre più centrale nel miglioramento della qualità delle cure senologiche.

Mi ha fatto molto piacere che il tema dei Centri di Senologia (Breast Units) abbia rappresentato il principale argomento di questa conference e che tutto il mondo senologico stia rivolgendo il proprio interesse a questo nuovo modello assistenziale, che in qualche modo rappresenta il modello pilota per i nuovi percorsi delle patologie oncologiche. L’obbligo per i centri di fornire standard minimi predefiniti, in termini di numero di pazienti trattati ogni anno e di risultati ottenuti, permette di aggregare specialisti che abbiano una preparazione molto specifica, con grandi vantaggi per le pazienti e rendendo più semplici i progressi nella ricerca e nella prevenzione”.

La grande novità di questo meeting, che ha riunito oltre 4000 specialisti e che rappresenta il più importante appuntamento senologico europeo (ed il secondo al mondo, dopo ASCO Breast), è stata la regia di Europa Donna, associazione attenta alle necessità sociali che oggi il tumore del seno comporta. Il migliore livello possibile di qualità delle cure, che oggi dovrebbe essere garantito in tutta Europa, nello stesso modo rappresenta l’obiettivo che tutti devono perseguire, partendo dai medici sino agli amministratori della sanità europea.    

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici