COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Humanitas è partner scientifico di Wired Health, evento dedicato alla salute digitale e all’innovazione per la vita

Una giornata dedicata all’innovazione e alla tecnologia del mondo dell’Health Care: è Wired Health – Innovazione per la Vita, il 13 marzo negli spazi di BASE a Milano. 

La rivista Wired Italia, cartacea e online – ormai punto di riferimento per tecnologie e innovazione – con la collaborazione scientifica di Humanitas mette a disposizione di esperti e non del settore una giornata di conferenze, exhibit, start up e networking in occasione della Milano Digital Week.

Wired Health, il racconto della salute digitale con gli esperti di Humanitas

Wired Health è un progetto di Wired Italia a cui Humanitas collabora come partner scientifico che ha l’obiettivo di raccontare al grande pubblico, così come agli addetti ai lavori, le innovazioni e i trend più recenti e rilevanti che si trovano nel punto di intersezione tra medicina, tecnologie digitali e nuovi stili di vita. 

Ospiti della kermesse non solo italiani ma anche esperti provenienti da tutto il mondo della “salute digitale”, che in una sessione plenaria informeranno il pubblico con i principali trend e casi. Oltre alle conferenze e a i dibattiti, una sezione espositiva e interattiva esporrà alcune delle startup e delle soluzioni e ricerche più interessanti nel settore.

I temi dell’evento

A partire dalla salute digitale, molti sono i temi affrontati nei diversi keynote speech, panel e nelle interviste: tra questi Smart Technologies & Intelligenza Artificiale applicate alla salute – ad esempio nella diagnostica o nello sviluppo di nuovi farmaci, fino all’ottimizzazione dei processi aziendali e del workflow  Big Data & Analytics, Cybersecurity & Health Data, VR & AR per il settore chirurgico; e ancora l’assistenza in remoto e la formazione, From IoT to IoMT (Internet of Medical Things) & Wearables, Esoscheletri e robotica, Genomica e Medicina personalizzata, Telemedicina e assistenza per il paziente.

In particolare, il prof. Alberto Mantovani, Direttore Scientifico Humanitas e docente Humanitas University illustrerà le nuove frontiere della ricerca per la lotta contro il cancro, a partire dalla sfida dell’immunoterapia che ad oggi non può prescindere da strumenti di analisi basati su biologia computazionale e, in prospettiva, sull’intelligenza artificiale; la prof.ssa Maria Rescigno, principal investigator del Laboratorio di immunologia delle mucose e microbiota Humanitas e docente Humanitas University parlerà del microbiota umano e dei nuovi approcci immunoterapici basati sui batteri come immunostimolanti; infine il prof. Maurizio Cecconi, Responsabile Anestesia e Terapie Intensive Humanitas, oltre che docente di Humanitas University, illustrerà il futuro dell’Intelligenza Artificiale e della terapia intensiva.

Wired Health 2019, i temi centrali

[accordions_pplugins id=’23914′]

 

Questi sono solo alcuni dei relatori che si succederanno sul palco di Wired Health, evento nato per coinvolgere addetti ai lavori, scienziati, professionisti, decision maker ma anche studenti e ricercatori che vogliono essere aggiornati su come i internet stia trasformando il settore della salute, dai suoi modelli di business alle soluzioni tecnologiche, dalle frontiere della ricerca alle scelte dei pazienti, dei consumatori e dei cittadini.

Per il programma completo, clicca qui.

 

 767

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici