COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Humanitas aderisce alle Giornate europee dello scompenso cardiaco

Lo scompenso cardiaco è una malattia piuttosto complessa a carico del cuore che fatica ad assolvere alle proprie funzioni di pompa e ad assicurare sangue agli altri organi. Dal 2 all’8 maggio Humanitas partecipa alle Giornate europee dello scompenso cardiaco con banchetti dedicati, presso i quali vengono distribuiti materiali divulgativi a cura dell’Istituto e dell’ANMCO, l’associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri.

Girl opening x-mass present isolated on grey background

Giornate europee dello scompenso cardiaco, quali iniziative in Humanitas?

È una patologia più comune e pericolosa di alcuni dei più frequenti tumori, basti pensare che negli ultimi anni lo scompenso cardiaco rappresenta la prima causa di decesso nel nostro Paese e il maggior costo per ricoveri ospedalieri.

Lo scompenso cardiaco colpisce prevalentemente gli uomini ed è in costante aumento anche grazie all’allungamento della vita. Sono pochi però a conoscere questa malattia e la sua gravità è decisamente sottostimata.

Per sensibilizzare la popolazione su una patologia così importante sono in corso, fino all’8 maggio, in 42 centri italiani le Giornate europee dello scompenso cardiaco.

Anche Humanitas ha preso parte all’iniziativa con banchetti dedicati, dove sono stati distribuiti materiali divulgativi a cura dell’Istituto e dell’ANMCO, l’associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri.

 

 

Che cos’è lo scompenso cardiaco?

Lo scompenso cardiaco è un insieme di sintomi e manifestazioni fisiche causato dall’incapacità del cuore di assolvere alla normale funzione contrattile di pompa e di soddisfare il corretto apporto di sangue a tutti gli organi. Lo scompenso cardiaco può verificarsi a qualsiasi età e può avere diverse cause. L’insufficienza cardiaca si sviluppa in genere in seguito a una lesione muscolare cardiaca, ad esempio in conseguenza a un infarto del miocardio, a un’eccessiva sollecitazione cardiaca dovuta a un’ipertensione arteriosa non trattata o in conseguenza a una disfunzione valvolare cronica. L’elettrocardiogramma di molti pazienti affetti da scompenso cardiaco mostra un’alterazione denominata “blocco di branca sinistra” (BBS). È stato dimostrato che questa alterazione della propagazione del battito cardiaco causa modificazioni dell’attività meccanica contrattile cardiaca, provocandone una dissincronia di contrazione e quindi un peggioramento della capacità contrattile del cuore.

 

Quali sono gli esami utili alla diagnosi?

La diagnosi di scompenso cardiaco è basata sulla valutazione clinica che si fonda sulla storia clinica, l’esame fisico e su appropriate indagini strumentali.
Le più importanti di queste sono:

In alcuni casi si rende necessario effettuare cateterismo cardiaco e coronarografia.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici