COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

EVARplanning, il dott. Spada sviluppa un’app per chirurghi

Si chiama EVARplanning, ed è un’app sviluppata per aiutare i chirurghi a pianificare al meglio la riparazione endovascolare dell’aorta addominale e toracica. Concepito e realizzato dal dott. Paolo Spada, chirurgo vascolare di Humanitas, EVAR (EndoVascular Aortic Repair) Planning è un tool unico nel suo genere, che ha ottenuto largo apprezzamento da parte dei chirurghi di tutto il mondo. Il 18 e 19 aprile il dott. Spada presenterà la sua web app in occasione della Cardio Vascular Challenges Conference di Jeddah, in Arabia Saudita.

Che cos’è EVARplanning?

EVARplanning è un’app pensata per facilitare l’impianto di protesi endovascolare, una forma di trattamento per l’aneurisma dell’aorta addominale e toracica caratterizzata da minore invasività rispetto alla chirurgia tradizionale a cielo aperto. L’app consente di definire la configurazione protesica più adatta, scegliendo fra quelle disponibili in commercio, sulla base delle misure aortiche ricavabili dalla TAC. Il medico in questo modo può pianificare con precisione l’intervento, identificando l’impianto più adatto al singolo paziente.

Perché l’esigenza di sviluppare un’app per chirurghi?

“Gli strumenti del chirurgo sono ogni giorno più tecnologici e complessi. Oggi non c’è più spazio per l’improvvisazione: il successo dei nostri interventi si decide in gran parte prima ancora di iniziare. La pianificazione, la nostra capacità di elaborare strategie su misura, sempre meno invasive, più precise, efficaci e sicure, sono le armi vincenti”. “Ecco perché la nostra applicazione sta incontrando tanto successo – spiega il dott. Spada – Il chirurgo ha compreso che non può delegare ad altri la conoscenza e la scelta della tecnologia, pur senza bypassare l’importante supporto dei produttori.” Il dott. Spada si è quindi fatto interprete di un’esigenza diffusa tra i colleghi: “Mi sono cimentato sviluppatore per dare alla chirurgia endovascolare uno strumento di pianificazione importante e oggettivo, che prima non esisteva”. L’app è utilizzabile online gratuitamente in tutto il mondo. Il sito è stato lanciato un anno fa, e ha già ottenuto largo seguito presso la comunità degli specialisti vascolari (sono più di 500 i membri iscritti, oltre 1000 sessioni al mese), presso le aziende produttrici di impianti protesici e di software medicali. Lo scorso 7 marzo, infatti, il dott. Spada è stato relatore dell’Evar Sizing and Planning workshop, tenutosi a Maastricht (Olanda) e organizzato da Medtronic in occasione della 19esima edizione dell’European Vascular Course. Il 18 e 19 aprile presenterà la sua web app a Jeddah, in Arabia Saudita, nell’ambito della Cardio Vascular Challenges Conference.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici