COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Definite le Linee Guida per la gestione delle Malattie infiammatorie croniche intestinali

ECCO (European Crohn’s and Colitis Organisation) ha sviluppato alcune linee guida per la cura della malattia di Crohn e della colite ulcerosa, nel tentativo di assistere medici e pazienti nella scelta delle modalità terapeutiche più appropriate.

Per ogni patologia infatti, sono descritte le opzioni disponibili e le relative possibilità di successo, al fine di permettere al medico di orientarsi nell’informazione scientifica e al paziente di esprimere le proprie preferenze in maniera più consapevole.

L’obiettivo delle Linee Guida è migliorare la qualità di vita dei pazienti con Malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI) e offrire una risposta alle loro necessità.

Il lavoro è stato possibile grazie alla collaborazione di ECCO con EFCCA (The European Federation of Crohn’s & Ulcerative Colitis Associations) e alla creazione di focus group distinti per patologia. 

L’attenzione al paziente

Alla redazione delle Linee Guida ha collaborato anche AMICI Onlus, associazione costituita da persone affette da colite ulcerosa o Malattia di Crohn e dai loro familiari.

L’ obiettivo è da sempre quello di migliorare e semplificare la vita delle persone che convivono con le IBD. La definizione di queste Linee Guida è il frutto di un lungo e attento lavoro che ha visto coinvolti professionisti sanitari, pazienti e associazioni uniti dallo scopo comune di segnare una svolta nel trattamento di queste patologie che riguardano un altissimo numero di persone in Italia e nel mondo. Si ringrazia AMICI Onlus per l’importante e fondamentale contributo fornito nella redazione delle Linee Guida.

“Le Linee Guida, ora tradotte anche in italiano –  ha commentato Enrica Previtali, presidente di AMICI Onlus – rappresentano un passo significativo nella gestione e nella lotta alle MICI. Medici e pazienti hanno così a disposizione un supporto per orientare al meglio le cure nell’ottica di migliorare notevolmente la qualità della vita delle persone affette da Crohn o Colite Ulcerosa. Siamo onorati e orgogliosi di avere dato il nostro contributo come associazione di tutela dei pazienti alla definizione di queste Linee Guida”.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici