COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Il Cardinale Scola in Humanitas per i 20 anni dell’ospedale

Il Cardinale Angelo Scola ha celebrato con la sua presenza i 20 anni di Humanitas, che nel 1996 ha aperto le porte ai primi pazienti. Accompagnato dal presidente Gianfelice Rocca e dai vertici amministrativi e sanitari dell’ospedale, il Cardinale di Milano ha fatto visita ai pazienti ricoverati nel Cancer Center e celebrato una messa alla quale hanno partecipato i degenti e le loro famiglie.

ICH

“La dignità umana, pur nella prova, è molto più grande di qualsiasi malattia. Questo è un luogo privilegiato di cura, di ricerca e di missione”, ha detto il Cardinale, rivolgendo un pensiero particolare a chi lavora, ogni giorno, all’interno dello realtà ospedaliere, vero spazio “in cui la cultura in senso pieno si attua e si effonde a ogni a ogni livello dell’umana esistenza. Questo dà orientamento e un senso preziosissimo al vostro lavoro e al dolore dei pazienti e dei familiari”.

In un contesto di cura – ha sottolineato il Cardinale Scola – entrano in gioco tre componenti fondamentali: “Il malato, i familiari e tutti coloro che contribuiscono a quel tentativo che è certamente uno dei più elevati al mondo, dare benessere fisico e salute a chi domanda di poter guarire”.

In conclusione, l’Arcivescovo ha voluto fare un preciso riferimento al nome di “Humanitas”: “Un termine di grande responsabilità, perché – spiega il Cardinale – la medicina non è solo clinica, non è solo una scienza, ma è un insieme di scienze tenute insieme dall’arte terapeutica che utilizza, appunto, molte scienze e conoscenze. Questo può far crescere il gusto e la bellezza del vivere”.

Qui il link di TGR Lombardia per rivedere il servizio (dal minuto 12’15”).

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici