COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

26 maggio, Giornata nazionale del sollievo

Fondazione Humanitas propone uno spettacolo gospel e iniziative ricreative rivolte a pazienti e familiari per rendere più serena la giornata in ospedale.

Fondazione Humanitas aderisce alla 11a Giornata Nazionale del Sollievo, promossa dal Ministero della Salute, dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e da O.N.Da (Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna).
Obiettivo della giornata – dedicata a Gigi Ghirotti, giornalista de “La Stampa” scomparso per un linfoma di Hodgkin – è quello diffondere una rinnovata “cultura del sollievo” dal dolore, inteso come fisico ed emotivo.
Molte sono le iniziative in programma promosse in tutta Italia da strutture sanitarie e organizzazioni non profit impegnate a favore dei malati e dei loro familiari.

 

Lo scopo della Giornata si sposa pienamente con la mission di Fondazione Humanitas, attiva dal 1999 a fianco di medici e infermieri dell’Istituto Clinico Humanitas con programmi finalizzati a promuovere la qualità della vita di pazienti e familiari.

“Da dodici anni cerchiamo di promuovere la cultura dell’umanizzazione delle cure, dandole un significato concreto attraverso le nostre attività – spiega Giuliana Bossi Rocca, Presidente di Fondazione Humanitas. Per chi è malato o per chi assiste una persona malata, sollievo significa non solo attenuare il dolore fisico, ma anche avere un sostegno emotivo e umano che aiuti a condividere il peso della malattia. I nostri programmi intervengono, a fianco delle terapie, in quelle situazioni in cui la vita nella sua interezza personale, familiare, professionale, affettiva, amicale, è improvvisamente e profondamente compromessa, come nel caso della malattia, in particolare se cronica”. Un messaggio culturale importante anche per i professionisti della salute.

Sabato 26 maggio, Fondazione Humanitas, con la collaborazione dei medici, degli infermieri dell’ospedale e dei propri volontari, proporrà diverse attività di intrattenimento rivolte a pazienti e familiari nei reparti e uno spettacolo gospel del Bruco Gospel Choir, aperto al pubblico.
Lo spettacolo sarà introdotto, alle 15.30, da un intervento del dott. Diego Beltrutti, specialista del dolore dell’Unità Operativa di Anestesia e Day Hospital Chirurgico di Humanitas, sul tema del dolore femminile.

Lo spettacolo musicale – a ingresso libero – si svolge a partire dalle 16.30 presso il Centro Congressi di dell’Istituto Clinico Humanitas, via Manzoni 113, Rozzano (MI).

 

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici