COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Sirchia: “Contro il diabete serve un’alleanza”

Un’alleanza tra medici, pazienti diabetici e comunicatori per diffondere la cultura della prevenzione. A lanciare la proposta è il ministro della Salute Girolamo Sirchia, intervenuto alla conferenza stampa di presentazione della Giornata Mondiale del Diabete 2003, che si celebrerà in tutta Italia sabato 22 e domenica 23 novembre.

“Il corretto stile di vita, con una giusta quantità di calorie giornaliere ingerite e una moderata attività fisica, è in grado di prevenire il diabete in circa il 90 per cento dei casi – ha affermato il ministro – ma non sempre il messaggio della prevenzione viene recepito dai cittadini. Per questo occorre coinvolgere le associazioni dei medici e dei pazienti, nonché tutti i mezzi di informazione”. Sirchia ha anche auspicato l’istituzione di un centro unico per la cura della sindrome metabolica, dall’obesità al diabete, e una maggiore sinergia tra i centri diabetologici sparsi sul territorio e i medici di medicina generale. Una proposta condivisa dal presidente della Società Italiana di Diabetologia (SID) Umberto Di Mario e dal presidente dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD) Giacomo Vespasiani.

Nel frattempo il messaggio più importante da mandare ai cittadini resta quello della prevenzione. E proprio a tale scopo sabato 22 e domenica 23 novembre in 250 piazze delle principali città italiane saranno allestiti presidi diabetologici di medici e volontari che eseguiranno gratuitamente l’esame della glicemia. Si tratta di una analisi (una semplice puntura sul dito e una goccia di sangue) e un questionario per la rivelazione del rischio diabete. I medici forniranno anche consulenze qualificate sul diabete, distribuiranno materiale informativo e raccoglieranno fondi per la ricerca dando in cambio un piccolo abete.

La Giornata Mondiale del Diabete è la grande campagna internazionale di sensibilizzazione nata per volontà della International Diabetes Federation con la collaborazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. A promuovere la Giornata Mondiale nel nostro Paese è il comitato Diabete Italia, formato dalla Società Italiana di Diabetologia (SID) e dall’Associazione Medici Diabetologi (AMD). La manifestazione ha ricevuto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, il Patrocinio della Presidenza del Consiglio, del Ministero della Salute e della Croce Rossa Italiana.

Sul diabete e la nuova insulina:
Diabete di tipo 1, tra presente e futuro

Per informazioni e per conoscere le piazze visita www.diabeteitalia.it o chiama il numero verde 800.993331

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici