Si è svolta lo scorso 27 giugno la diretta Facebook con Marco Bianchi, divulgatore scientifico della Fondazione Veronesi, e il professor Antonio Costanzo, Responsabile di Dermatologia in Humanitas.

Sono arrivate moltissime domande da parte degli utenti collegati in diretta e non a tutte è stato possibile fornire risposta. Ne riprendiamo alcune in questo articolo, grazie all’aiuto del professor Costanzo.

Psoriasi

  • Quali sono le ultime cure per la psoriasi?

Sono i farmaci biologici e in particolare gli inibitori delle citochine IL-17A e IL-23. Alcuni di questi sono nelle fasi finali di sperimentazione e saranno disponibili il prossimo anno.

  • Esiste una relazione tra intolleranza al lattosio e psoriasi?

No, anche se il microbiota intestinale può condizionare l’infiammazione cutanea e l’alterazione di questo negli intolleranti al lattulosio può contribuire alla malattia.

  • Chi soffre di psoriasi può trarre beneficio dall’alimentazione?

Si, il raggiungimento del peso-forma contribuisce a determinare l’efficacia di molti farmaci e l’introduzione di omega3 e omega 6 può avere un affetto anti-infiammatorio sulle chiazze psoriasiche.

Dermatite atopica

  • Come possiamo curare una dermatite atopica acuta con asma in età adulta? È vero che le terapie UVA -UVB funzionano? Ci sono rischi? E il sole funziona allo stesso modo?

Tra pochi mesi avremo a disposizione farmaci innovativi per il trattamento della dermatite atopica che hanno un effetto positivo anche sull’asma. Sono gli inibitori delle interleuchine 13 e 4  e gli inibitori di JAK. Gli UVA e B hanno una efficacia parziale, così come il sole.

  • Dermatite atopica, uso spesso cortisone, come posso proteggermi dal sole?

Utilizzando creme ad alto fattore protettivo.

  • C’è una correlazione tra dermatite atopica e intestino?

Sì, ma i dati a disposizione sono ancora pochi per poterlo affermare in maniera circostanziata.

  • La dermatite atopica può coinvolgere anche altri organi?

Sì, gli organi più comunemente interessati sono i polmoni (asma) e la mucosa nasale (poliposi nasale).

Acne

  • In caso di acne ha senso incrementare l’introito alimentare di vitamina A ed E?

Sì, ma l’efficacia è molto limitata.

  • Ho 38 anni e ho ancora spesso acne su mento e collo, può essere un problema ormonale oppure intestinale?

Di solito quella zona è quella sensibile agli ormoni.

Imperfezioni della pelle

  • Una forte rosacea al viso può dipendere dalla cura per una disfunzione tiroidea o dall’alimentazione?

Più dall’alimentazione che da una terapia della tiroide.

  • Una dieta gluten free migliora le condizioni della pelle?

Sì, se il paziente ha una tendenza alla celiachia.

  • Dopo essermi scottata più di un anno fa, come posso togliere la macchia dovuta alla maggior pigmentazione della pelle?

Eliminarla è molto difficile. Le consiglio di fare peelings all’acido glicolico.

  • Cosa fare per le macchie scure comparse sul viso con gravidanze?

Esistono laser specifici per questi tipi di macchie.

  • Eczema cronico severo alle mani: oltre al cortisone c’è qualche cura?

Retinoidi (toctino) Ciclosporina e altri imunosoppressori.

Follicolite

  • Come si può intervenire? Si può prendere il sole lo stesso?

Si può intervenire con trattamenti antibiotici locali o sistemici a seconda della gravità. Il sole si può prendere solo con alta protezione, altrimenti restano le macchie.

Lucite

  • Mi hanno diagnosticato la lucite, sa dirmi qualcosa in merito?

La lucite è un’ipersensibilità alla luce, una sorta di allergia alla luce del sole.

 

 

Prenota una visita dermatologica