Appuntamento il 15 ed il 16 settembre per i test di ammissione ai primi due corsi di Humanitas University, attivi per l’anno accademico 2014/2015, Infermieristica e Medicina e Chirurgia in lingua inglese. Per Medicina in particolare, il test sarà l’IMAT (International Medical Admissions Test), si svolgerà a Milano e in altre 17 città europee, sarà in lingua inglese ed è stato sviluppato da un’agenzia dell’Università di Cambridge.

140 studenti per il 2014/2015. A regime saranno oltre 800

Per l’Anno Accademico in partenza, sono previsti 140 studenti (100 per Medicina e 40 per Infermieristica), secondo quanto stabilito dai Decreti Ministeriali n. 528/2014 e 580/2014 dell’1 e del 16 luglio.

Ai due corsi attivati per l’Anno Accademico 2014/2015, si aggiungerà nel tempo una più ampia offerta didattica (corsi di Laurea e post-Laurea, dottorati, scuole di specializzazione e altre opportunità di aggiornamento), per un totale di oltre 800 studenti.

Cos’è Humanitas University

In linea con le migliori esperienze al mondo, Humanitas University propone metodi didattici innovativi, faculty internazionale e soggiorni all’estero durante il percorso di studi, oltre alla stretta integrazione con l’attività clinica dell’ospedale Humanitas, al forte orientamento alla ricerca scientifica e alla sostenibilità economica.

Obiettivo di Humanitas University è attrarre i migliori talenti internazionali, con una proposta di formazione distintiva per crescere e studiare, al fianco di docenti e specialisti di grande esperienza, all’interno di Humanitas, ospedale policlinico ad alta specializzazione, centro di Ricerca (IRCCS) riconosciuto a livello internazionale, certificato per la qualità da Joint Commission International, e case study presso l’Harvard University per il suo modello organizzativo che coniuga sostenibilità, sviluppo e responsabilità sociale.

Per tutte le informazioni su corsi, test di ingresso e rette: www.hunimed.eu