COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225
Dott. Paolo Casale

Dott. Paolo Casale

Responsabile di Sezione
Urologia e Andrologia
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Urologia e Andrologia
Ruolo in Ospedale
Responsabile di Sezione
Aree mediche di interesse
Trattamento chirurgico delle patologie oncologiche e funzionali a carico del rene, della vescica e della prostata. Ha sviluppato particolare interesse nella chirurgia oncologica conservativa renale, sia tradizionale che minimamente invasiva (laparoscopica e robotica), e si è dedicato alla patologia oncologica prostatica e vescicale, con particolare riguardo alle diverse derivazioni urinarie, quali le neovesciche ortotopiche.
Aree di ricerca di interesse
Aspetti oncologici di tecnica chirurgica nel trattamento delle neoplasie renali, vescicali e prostatiche.
Specializzazione
Urologo
Area Medica
Urologia e Andrologia
Patologie
Tumore del rene|Tumore del testicolo|Tumore della vescica|Tumore della prostata
Pubblicazioni personali su PubMed

Esperienze professionali

1999 - 2014
Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana - Pisa, Pisa, Italia
Dirigente Medico a tempo indeterminato presso l'Unità Operativa Urologia 2 (Centro di Riferimento per i Tumori Renali) diretta dal Dr. Francesco Francesca. Presso tale struttura ha svolto il ruolo di Responsabile dell'organizzazione e della formazione chirurgica in sala operatoria degli Specializzandi in Urologia e degli Studenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. Ha, inoltre, ricoperto i seguenti incarichi: - Mag 2012 - Mag 2013: Responsabile della Sezione Professionale di rilevanza interdisciplinare di Chirurgia Laparoscopica Robot assistita - Nov 2008 - Apr 2012: Responsabile della Chirurgia Laparoscopica Robot Assistita
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività
- 2004: Research Fellow in Chirurgia Laparoscopica e Robotica presso il Glickman Urological Institute at The Cleveland Clinic Foundation on advanced laparoscopic procedures, Robotic Surgery and Minimally Invasive Surgery - Cleveland - USA. (Chief: IS Gill). - Dic 1995 - Mag 1996: Research Fellow presso il Department of Urology, Henry Ford Hospital - Detroit - Michigan - USA. (Chief: J.O. Peabody). - 1994: Stage Clinico presso il Department of Urology, Montefiore Medical Center - Albert Einsteine University - New York - USA. (Chief: A. Mellman).

Formazione

12/11/1997
Urologo
01/04/1992
Laurea in Medicina e Chirurgia
Università degli Studi di Roma

Attività Scientifiche

Nazione
Italia

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.