COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225
Prof. Luca Cozzaglio

Prof. Luca Cozzaglio

Responsabile sezione Chirurgia gastroenterica e Nutrizione artificiale
Chirurgia dei Sarcomi, Melanomi e tumori rari
Fa parte del Cancer Center
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Ruolo in Ospedale
Responsabile sezione Chirurgia gastroenterica e Nutrizione artificiale
Aree mediche di interesse
Chirurgia endocrina (chirurgia della tiroide e delle paratiroidi), chirurgia gastrica, melanoma, chirurgia oncologica, nutrizione artificiale, chirurgia fast track, trattamento del paziente chirurgico complicato e infezioni in chirurgia.
Aree di ricerca di interesse

Chirurgia endocrina (tiroidectomia fast-track in day-hospital, utilizzo del neuromonitoraggio intra-operatorio per la determinazione della funzionalità delle corde vocali, selezione dei pazienti a rischio di sviluppo di ipocalcemia post-tiroidectomia sulla base del PTH intra-operatorio, determinazione del metodo più attendibile di misurazione del PTH per l'insorgenza dell'ipoparatiroidismo post-tiroidectomia, radioablazione dei noduli tiroidei inoperabili).  Prevenzione della nausea e del vomito dopo intervento idi tiroidectomia e paratiroidectomia.

Melanoma.

Carcinoma gastrico, trattamento delle complicanze chirurgiche dopo chirurgia gastrica,

Specializzazione
Chirurgia Generale; Oncologia
Ulteriori informazioni di interesse

Nel 2015 ha ricevuto l’accreditamento nazionale di “Centro di Riferimento di Endocrino chirurgia” dal Club delle UEC (Unità di Endocrinochirurgia).

Nel Settembre 2018 ha ottenuto l’idoneità alla Abilitazione Scientifica Nazionale per Professore di seconda fascia in Chirurgia Generale.


Area Medica
Chirurgia Generale Oncologica
Macro unità operativa
Chirurgia Generale
Patologie
Patologia tiroidea e paratiroidea, Melanoma, Tumore dello stomaco.
Ulteriori informazioni di interesse
Didattica in Chirurgia per la facoltà di Medicina e Chirurgia e per la scuola di specializzazione in Chirurgia Generale

Esperienze professionali

1985 - 1996
Istituto Nazionale dei Tumori - Milano, MI, Italia

Ha lavorato presso il reparto di Chirurgia Oncologica A, con i seguenti campi di applicazione: chirurgia dell'apparato digerente (stomaco, fegato, pancreas, intestino), della mammella, dell'apparato endocrino e dei sarcomi; la nutrizione artificiale e il trapianto di fegato.


STAGES

Dal 2/12 al 11/12/2002 ha frequentato il Dipartimento di Chirurgia dell’Università di Pisa (Prof. Miccoli) per approfondimenti nel campo della chirurgia tiroidea e paratiroidea.

Dal 6/11 al 6/12/2003 ha frequentato la divisione di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale Niguarda di Milano.

Dal 10/4 al 23/4/2005 ha frequentato il reparto di Chirurgia generale ed endocrina del Centre Hospitalier Universitaire Hôpital de la Timone di Marsiglia (Francia) (Prof JF Henry) per un perfezionamento nel campo della chirurgia endocrina.

Dal 4/11 al 6/11/2009 ha frequentato il reparto di Endocrinologia dell’ospedale di Reggio Emilia per approfondimenti in ecografia tiroidea diagnostica ed interventistica. 

Dal 18/10 al 22/10/2010 ha frequentato il reparto di Patologia speciale Chirurgica dell’Università di Padova (Prof.ssa M.R. Pelizzo) per approfondimenti in chirurgia endocrina.


Penultimo Ruolo e Descrizione Attività


Formazione

07/1988; 07/1992
Chirurgia Generale; Oncologia
Università degli Studi di Milano
25/10/1983
Laurea in Medicina e Chirurgia
Università degli Studi di Milano

Ruolo accademico

Nome Università / Ente
Humanitas University Rozzano (Milano) ( dal 2013)
Dal
2013
al
Tutt'oggi
Ruolo
Adjunct Teaching Professor a Adjunct Clinical Professor presso Humanitas University Rozzano (Milano): Nel Settembre 2018 ha ottenuto l’idoneità alla Abilitazione Scientifica Nazionale per Professore di seconda fascia in Chirurgia Generale.
Descrizione attività
Tutor per IV anno corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e programma europeo Erasmus+; docente del I (Anatomia/Body Architecture) III ( Introduction to Surgery) , V e VI anno (Patient management)
Ruolo precedente
Università degli Studi di Milano ( 1993-2017): Docente in Scienze infermieristiche per gli insegnamenti di Chirurgia e Anatomia, Professore a contratto presso la Scuola di specializzazione in Chirurgia dell'Apparato Digerente dal 20089 al 2017; Tutor presso la Scuola di specializzazione in Chirurgia Generale dal 2008 al 2017.

Attività Scientifiche

Nome dell'Ente
Referee di 10 Riviste Scientifiche internazionali, membro del Science Advisory Board
Nazione
Italia
Incarico Ricoperto
Dal 2006 co-editor di Nutritional Therapy and Metabolism
Descrizione attività
Ha pubblicato oltre 90 articoli scientifici su riviste nazionali e internazionali, 4 libri scientifici, oltre 150 relazioni scientifiche su invito o comunicazioni a Congressi. Ha effettuato stage nei migliori centri di endocrinochirurgia italiani (Pisa e Padova) ed europei (Marsiglia-Francia). Ha collaborato come docente con le scuole di specializzazione in Chirurgia d'urgenza e Oncologia dell'Università di Milano e con la Scuola di specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università di Milano-Bicocca.

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.