COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225
Prof. Federico Pessina

Prof. Federico Pessina

Capo Sezione Chirurgia del Basicranio
Neurochirurgia I - Neurochirurgia Cranica e Spinale
Fa parte del Neuro Center
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Neurochirurgia I - Neurochirurgia Cranica e Spinale
Ruolo in Ospedale
Capo Sezione Chirurgia del Basicranio
Aree mediche di interesse

Tumori cerebrali

Trattamento chirurgico con tecniche di brain mapping, chirurgia a paziente sveglio e mini-invasive di tutti i tumori del sistema nervoso centrale, in particolare :

- glioblastomi

- gliomi basso grado

- metastasi cerebrali

Trattamento chirurgico di tumori ad elevata complessità a carico della base cranica e della cerniera cranio-cervicale:

- meningiomi

- neurinomi

- craniofaringiomi

- tumori del tronco cerebrale


Tutte le patologie tumorali sovradescritte vengono affrontate dopo valutazione multidisciplinare plurispecialistica.

L' approccio chirurgico viene personalizzato al paziente e al tipo di lesione, potendosi avvalere delle più avanzate tecniche intraoperatorie per i tumori cerebrali maligni (neuronavigazione, neurofisiologia intraoperatoria, TC intraoperatoria) e degli approcci più complessi (petrosectomie anteriori, posteriori e combinate, accessi mininvasivi) per le patologie benigne della base cranica come meningiomi e neurinomi.


Aree di ricerca di interesse

- Protocolli sperimentali nel trattamento dei glioblastomi

- Protocolli prospettici nel trattamento delle metastasi cerebrali

- Ruolo dell' asportazione chirurgica e dei trattamenti integrati in glioblastomi e tumori cerebrali maligni

- Meningiomi intracranici

- Cadaver lab dissection

Specializzazione
Neurochirurgo
Ulteriori informazioni di interesse

Formazione specialistica

- 2007-2008: clinical fellow in neurosurgery (brain tumors and neurovascular) - CHUV - Universitè de Lausanne - Switzerland - (Supervisor Prof. L. Regli)

- 2018: fellow in cranial base tumor surgery - Hopital Lariboisiere - Paris - France - (Supervisor Prof. S. Froelich)


Area Medica
Neurochirurgia a indirizzo oncologico
Macro unità operativa
Neurochirurgia
Patologie
Tumori cerebrali, glioblastomi, gliomi di basso grado, metastasi cerebrali, meningiomi, neurinomi, angiomi cavernosi, aneurismi cerebrali
Ulteriori informazioni di interesse

Membro dello Scientific Commitee della Associazione Europea di Neuroncologia (EANO)



Esperienze professionali


Hopital Lariboisiere - Paris, France
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività
Fellow in cranial base tumor surgery

Formazione

30/11/2009
Neurochirurgo
Università degli Studi dell'Insubria
15/02/2005
Laurea in Medicina e Chirurgia
Università degli Studi dell'Insubria

Ruolo accademico

Nome Università / Ente
Humanitas University
Dal
01.11.2018
Ruolo
Professore Associato in Neurochirurgia
Descrizione attività
Docenza alla facoltà di Medicina e Chirurgia in lingua inglese di Humanitas University e alla Scuola di Specializzazione in Neurochirurgia

Attività Scientifiche

Nazione
Italia

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.