COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Tendinite del piede

La tendinite è una delle cause più comuni di dolore al piede e alla caviglia. La tendinite è un'infiammazione che colpisce il tendine, una struttura forte e resistente fatta di tessuto fibroso e simile a una corda. Serve ad ancorare saldamente il muscolo all'osso e permette il movimento dell'articolazione.

Che cos'è la tendinite del piede?

Le tendiniti del piede sono infiammazioni molto comuni, in aumento negli ultimi anni soprattutto per una maggiore frequenza della pratica sportiva fin dalla giovane età e per l'uso di calzature spesso inappropriate suggerite dalla moda.

I tipi più comuni di tendiniti sono:

  • Tendinopatia achillea: il tendine calcaneare o tendine d'Achille è il tendine che collega i muscoli del polpaccio alla parte posteriore del tallone. È il tendine più largo e forte del corpo. L'infiammazione è un evento frequente durante la corsa e non a caso si parla di tendinite del podista
  • Tendinite del tibiale posteriore: si tratta di una tendinite solitamente associata con il piede piatto. Il tendine del muscolo tibiale posteriore si inserisce tra la parte interna della caviglia e il collo del piede
  • Tendinite dei tendini dei flessori: si manifesta con dolore nella parte posteriore della caviglia sul lato dell'alluce. Questa tendinite è tipica dei ballerini per via della posizione in equilibrio sulle punte richiesta dall'attività
  • Tendinite dei tendini estensori delle dita: colpisce la parte superiore del piede ed è solitamente causata dallo sfregamento del piede contro la scarpa o da condizioni infiammatorie come l'artrite reumatoide

Quali sono le cause della tendinite al piede?

Le cause della tendinite ai piedi possono verificarsi per diverse motivi:

  • infortuni
  • traumi
  • usura
  • movimenti ripetitivi durante lo sport
  • calzature inappropriate
  • sfregamento contro speroni ossei
  • malattie metaboliche

La causa più frequente delle tendinite è un sovraccarico funzionale del tendine sottoposto a un'attività eccessiva come avviene nella corsa o in altre attività sportive.

Altre cause sono:

  • Infortunio al piede o alla caviglia, può accadere con un movimento brusco come saltare o atterrare sul suolo da un punto alto
  • Una struttura del piede anomala, problemi come piedi piatti o il piede cavo possono creare squilibri muscolari che influenzano la stabilità di uno o più tendini
  • Patologie sistemiche, come l'artrite reumatoide, la gotta o le spondiloartropatie

Quali sono i sintomi della tendinite al piede?

I sintomi di una tendinite includono dolore, talvolta gonfiore nell'area soggetta a infiammazione. I sintomi possono manifestarsi a riposo e più di frequente durante il movimento. Altri sintomi sono la debolezza e il dolore quando si appoggia o si ruota il piede e quando si cammina.

Come prevenire la tendinite del piede?

La prevenzione delle tendiniti si ottiene limitando sforzi ripetitivi e usuranti, ricordandosi di effettuare esercizi di stretching dolce prima dell'attività sportiva, scegliendo con cura calzature adatte e sottoponendosi a controlli ortopedici per identificare eventuali anomalie del piede.