COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Menisco lacerato

La lacerazione del menisco - lesione nota anche come "rottura del menisco" - è un infortunio dell'articolazione del ginocchio caratterizzato da una lesione, che può essere di varia gravità, a carico del menisco, un cuscinetto fibrocartilagineo presente tra le due principali ossa dell'arto inferiore, la tibia e il femore.

Che cos'è il menisco lacerato?

Il menisco contribuisce a una migliore distribuzione del peso corporeo sul ginocchio, riducendo lo stress sullo strato di cartilagine che ricopre la superficie articolare.

Quali sono le cause del menisco lacerato?

Il menisco può lacerarsi per diversi motivi:

  • a causa di un trauma: è la causa più frequente, soprattutto tra gli sportivi. Il menisco si può lacerare improvvisamente quando, ad esempio, ci si ferma bruscamente mentre si corre e si cambia improvvisamente direzione
  • a causa dell'usura dell'articolazione dovuta al passare del tempo (a partire dai 40 anni di vita, di solito)
  • a causa di altre condizioni mediche, come l'artrite degenerativa (patologia degenerativa delle articolazioni)

Quali sono i sintomi del menisco lacerato?

La lacerazione del menisco dovuta alla normale usura articolare generalmente non provoca dolore. Se la lacerazione, invece, avviene improvvisamente, è accompagnata da una sintomatologia che può comprendere:

  • dolore, spesso intenso, soprattutto quando il ginocchio è in torsione o in rotazione
  • gonfiore o rigidità a carico del ginocchio
  • difficoltà a stendere il ginocchio (parte del menisco lacerato può inserirsi all'interno dell'articolazione, impedendo al ginocchio di stendersi)
  • presenza di raccolta di liquido all'interno del ginocchio

Come prevenire la lesione del menisco?

Contro la lacerazione del menisco dovuta al passare degli anni o all'artrite degenerativa non si può fare, purtroppo, nulla.
Diversi, invece, sono gli accorgimenti che possono essere messi in pratica per evitare la lacerazione traumatica di questa struttura fibrocartilaginea:

  • evitare tutti i traumi che possono causarne l'insorgenza (attenzione anche a dove si mettono i piedi quando si scende dalla macchina o dall'autobus)
  • effettuare appositi esercizi per rafforzare i muscoli delle gambe per contribuire a stabilizzare e proteggere le articolazioni del ginocchio

In caso di svolgimento di attività sportiva:

  • effettuare sempre un appropriato riscaldamento prima di aumentare l'intensità dello sforzo fisico
  • assicurarsi sempre di indossare il giusto equipaggiamento (la corretta tipologia di vestiario, di calzature ed eventuali protezioni necessarie)
  • evitare movimenti bruschi