COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Influenza

L'influenza è una malattia infettiva, causata da un virus. Si presenta con febbre, dolori muscolari e articolari, congestione nasale, cefalea. L'influenza ha un'alta contagiosità, unita alla capacità del virus di mutare da una stagione all'altra. Nelle categorie più fragili, come anziani e pazienti con patologie croniche, come BPCO, cardiopatie e diabete, l’influenza può avere complicanze gravi.

Che cos'è l'influenza?

L'influenza è una malattia infettiva acuta, contagiosa. Generalmente ha un decorso di 5-7 giorni. Tende a guarire spontaneamente, anche se è bene fare attenzione alle eventuali complicanze nei soggetti a rischio (anziani, pazienti con patologie croniche, bambini).

Quali sono le cause dell'influenza?

L'influenza è una malattia infettiva, causata da un virus.

Quali sono i sintomi dell'influenza?

I sintomi più frequenti dell'influenza includono:

Le complicanze più frequenti dell’influenza sono le infezioni delle vie alte e basse vie respiratorie.

Come prevenire l'influenza?

I vaccini anti-influenzali stimolano la produzione degli anticorpi specifici riducendo significativamente il rischio di ammalarsi; vanno ripetuti ogni anno soprattutto nelle categorie a rischio. 

Nella stagione influenzale è bene inoltre:

  • Lavarsi bene e con una certa frequenza le mani.
  • Coprirsi bocca e naso con le mani quando si starnutisce o tossisce.
  • Evitare, se possibile, i luoghi affollati.

Diagnosi 

Per la diagnosi di influenza generalmente è sufficiente la visita del medico di famiglia.
È necessario porre particolare attenzione nei confronti dei bambini e degli anziani, soprattutto quando i sintomi tendono a durare troppo a lungo rispetto a 5-7 giorni, oppure quando la temperatura elevata non accenna a scendere neanche dopo l'uso di antipiretici.

Trattamenti 

Generalmente il trattamento dell'influenza consiste in un periodo di riposo a letto e nell'assunzione di liquidi utili a reintegrare quelli persi a causa delle alte temperature e della sudorazione.
Il ricorso ai farmaci deve essere limitato all'uso di:

  • Analgesici (per limitare i dolori muscolari e scheletrici)
  • Antipiretici (per abbassare la temperatura)
  • Antibiotici (non hanno alcun effetto nei confronti dei virus influenzali; vanno utilizzati solo su indicazione medica nel sospetto di sovra infezioni batteriche).