COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Ectropion

L'ectropion è un disturbo in cui la palpebra inferiore è ruotata verso l'esterno e, quindi, si allontana dal bulbo oculare.

Che cos'è l'ectropion?

La caratteristica principale dell'ectropion è una rotazione verso l'esterno di una porzione o dell'intera parte centrale della palpebra inferiore. La rotazione coinvolge i puntini lacrimali (le aperture ovali da cui partono i dotti lacrimali), che con il passare del tempo si restringono e accumulano cheratina proprio perché vengono esposti verso l'esterno e si cheratimizzano. La conseguenza di quest'alterazione dei puntini lacrimali è l'epifora, cioè lo stravaso delle lacrime all'esterno dell'occhio. In questa situazione la congiuntiva (la membrana che ricopre il bulbo oculare e la parte interna delle palpebre) e la cornea perdono la normale lubrificazione e la protezione delle palpebre. Ciò promuove un'infiammazione secondaria, un ispessimento della parte interna della palpebra (il tarso) che peggiora ulteriormente l'ectropion e lo sviluppo si una cheratopatia, malattia che nei casi estremi può causare l'ulcerazione e la perforazione della cornea.

Quali sono le cause dell'ectropion?

L'ectropion può essere congenito, senile, paralitico, meccanico e cicatriziale.

Quali sono i sintomi dell'ectropion?

Inizialmente asintomatico, in fasi più avanzate l'ectropion è associato a lacrimazione e, in alcuni casi, a rossore, sensazione di corpo estraneo nell'occhio e produzione di secrezioni.

Diagnosi

Per diagnosticare l'ectropion è prevista una visita oculistica.

Trattamenti

L'unico trattamento in grado di risolvere l'ectropion è quello chirurgico.
L'intervento viene eseguito in anestesia locale in regime di day hospital e deve essere programmato in base al tipo e al grado di severità della malattia.
La terapia medica è indicata solo per la prevenzione e il trattamento della congiuntivite e della cheratite secondaria.

Prevenzione

In attesa dell'intervento sono consigliabili misure mirate a prevenire danni alla cornea. Applicare gel o pomate limita sia i danni, sia i sintomi associati all'ectropion.v