COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Dermatite Seborroica

La dermatite seborroica è una condizione comune d’infiammazione cronica della cute che interessa prevalentemente il cuoio capelluto e il volto. La dermatite seborroica può avere delle manifestazioni intermittenti (è una malattia cronico-recidivante) che spesso si verificano durante il passaggio da una stagione all'altra. Come le altre forme di dermatite, si manifesta con un'infiammazione intensa della pelle ma, a differenza delle altre dermatiti, quella seborroica comporta una forte desquamazione: la forfora è uno dei segni tipici della dermatite seborroica. Nelle forme più gravi, l'esfoliazione intensa può dar vita a crosticine, in altre a eritema o follicolite.

Che cos’è la dermatite seborroica?

La dermatite seborroica è una forma di dermatite caratterizzata da infiammazione della cute, in special modo del cuoio capelluto e del volto e dalla formazione di squame degli strati superficiali dell'epidermide che si staccano e cadono (forfora), sostituiti da crosticine. Oltre che cuoio capelluto e volto, può interessare tutte le zone ricche di ghiandole sebacee tra cui la zona sternale, interscapolare, l’area genitale.

Quali sono le cause della dermatite seborroica?

Non esiste una causa nota della dermatite seborroica. Si considerano come cause: squilibri ormonali, che si verificano in particolare durante il passaggio da una stagione all'altra, l’uso di farmaci (ad esempio corticosteroidi), lo stress psicofisico, la predisposizione genetica.

Quali sono i sintomi della dermatite seborroica?

I sintomi tipici della dermatite seborroica sono la formazione e il distacco dalla cute di squame untuose, sotto forma di forfora. Questa manifestazione è accompagnata solitamente da irritazione della pelle, prurito e secchezza intensa.

Come prevenire la dermatite seborroica?

Non esistono misure specifiche per evitare la comparsa della dermatite nelle sue diverse sedi. Si raccomanda di evitare bagni e lavaggi troppo frequenti, perché la pulizia eccessiva e l'uso di saponi o shampoo aggressivi finisce per impoverire la pelle degli strati esterni che la proteggono.
Occorre anche evitare il grattamento o il distacco manuale delle squame perché queste manovre provocano nuova infiammazione e nuova dermatite.

Diagnosi

Per la diagnosi della dermatite generalmente è necessaria l'osservazione dei sintomi durante una visita dermatologica.

Trattamenti

Il trattamento della dermatite seborroica si realizza con prodotti che riducono l’infiammazione e la desquamazione detti appunto riducenti. I riducenti più usati sono lo Zolfo nella sua forma colloidale e l’Acido Salicilico. I riducenti per la dermatite seborroica sono formulati in crema priva di idrocarburi o in lozione idroalcolica.