COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Dermatite da contatto o atopica della palpebra

La dermatite da contatto della palpebra è una reazione infiammatoria della pelle caratterizzata da una anomala risposta immunitaria verso una sostanza scatenante, chiamata allergene.

Che cos'è la dermatite da contatto della palpebra?

La dermatite da contatto si presenta con una improvvisa manifestazione di eruzione cutanea nell'area che circonda l'occhio o con l'accumulo di liquidi nelle palpebre (edema palpebrale) e una lieve secrezione acquosa.

Quali sono le cause della dermatite da contatto della palpebra?

Le cause della dermatite da contatto possono essere la reazione a colliri o cosmetici. Fra i più frequenti allergeni che interessano l'area oculare ci sono:

  • nichel
  • coloranti
  • cromo
  • rame
  • cobalto

(Sostanze spesso presenti nei cosmetici per il make up)

Quali sono i sintomi della dermatite da contatto della palpebra?

I sintomi di una dermatite da contatto sono:

Diagnosi

Per la diagnosi si procede con visita medica per escludere dermatiti irritative, tossiche e infettive ed esami allergologici per determinare l'allergene responsabile della reazione:

  • Prick test
  • Patch test
  • Rast sierici

Trattamenti

La dermatite da contatto palpebrale si cura in fase acuta con l'applicazione di pomate con blanda quantità di steroidi (desametazone crema 0.05%) sulla regione palpebrale interessata per 4-5 giorni. In caso di necessità con un antistaminico orale. Trattamenti desensibilizzanti possono essere utili nel lungo termine.

Prevenzione

Per prevenire la dermatite l'unica prevenzione è evitare accuratamente agenti e sostanze che provocano la reazione.