COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Condromalacia della rotula

La condromalacia della rotula è un disturbo che interessa la cartilagine posteriore della rotula. Chi soffre di questa patologia presenta dolore e infiammazione a carico dell'articolazione del ginocchio dovuti al fatto che la cartilagine, su cui la rotula normalmente "scorre" per permettere la flessione del ginocchio, diventa ruvida. Il logoramento che provoca l'usura di questa cartilagine può avere diverse cause.

Che cos'è la condromalacia della rotula?

La condromalacia della rotula può anche colpire entrambe le ginocchia ed è caratteristica dei soggetti che corrono su lunghe distanze (l'attività sportiva prolungata può determinare l'usura di questa cartilagine), degli adolescenti (fattori ormonali possono avere importanza in questa affezione) e può interessare le persone sovrappeso o obese (l'eccessivo peso corporeo non giova a questo disturbo). È una patologia che può manifestarsi a diversi livelli di gravità.

Quali sono le cause della condromalacia della rotula?

La condromalacia della rotula può essere causata da:

  • traumi o da sovraccarico (sono le cause più frequenti)
  • anomalie nella forma e/o nella posizione della rotula
  • fattori ormonali (questa condizione si manifesta spesso nelle ragazze in fase di sviluppo, per poi risolversi spontaneamente)

Quali sono i sintomi della condromalacia della rotula?

La sintomatologia della condromalacia della rotula è molto variabile. Nei casi meno gravi questo disturbo può essere asintomatico, in altri casi la sintomatologia può presentarsi a riposo, in altre situazioni ancora può insorgere quando il ginocchio è sotto sforzo. Alcuni sintomi, tuttavia, è più probabile che si presentino sui soggetti che soffrono di questo disturbo, tra cui:

  • presenza di dolore al di sotto o ai lati della rotula, che aumenta quando si sale o si scende le scale
  • percezione di un rumore simile a uno scricchiolio che si manifesta quando, in fase di flessione del ginocchio, la rotula sfrega contro la cartilagine ruvida
  • tumefazione del ginocchio interessato

Come prevenire la condromalacia della rotula?

Per prevenire l'insorgenza della condromalacia rotulea è consigliabile rinforzare i muscoli delle gambe e soprattutto dei quadricipiti, indispensabili per un buon funzionamento dell'articolazione di tutto il ginocchio. Ecco alcuni consigli:

  • effettuare costantemente esercizi di allungamento per tutta la gamba, con particolare attenzione al quadricipite, alla banda ileotibiale (fascio muscolare che si trova sulla parte esterna della coscia) e al gluteo
  • ricordarsi di fare stretching prima di correre e di intraprendere qualsiasi attività sportiva
  • usare scarpe adatte all'attività che si sta svolgendo
  • seguire un programma d'allenamento graduale