COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

AIDS e Virus HIV

L'AIDS (sindrome da immunodeficienza acquisita) è una malattia infettiva causata dal virus HIV (virus dell'immunodeficienza umana). L'azione principale del virus è quella di ridurre le difese immunitarie dell'organismo. Il virus infatti distrugge le cellule CD4 che svolgono un'importante azione di difesa contro altre infezioni.
Non esistono cure o vaccini per l’eradicazione dell’infezione. Le terapie attualmente a disposizione per il trattamento dell'infezione da HIV (terapia antiretrovirale) consistono in associazioni di farmaci che bloccando la replicazione del virus rallentano la distruzione del sistema immunitario e quindi la progressione della malattia.
L’esecuzione del test HIV, che viene svolto per legge in maniera anonima e rapida, rappresenta l'unico strumento a disposizione per la diagnosi precoce.

Che cos'è l'AIDS?

L'HIV si trasmette in qualsiasi stadio della malattia tramite rapporti sessuali non protetti, contatto con sangue, trasmissione verticale tra madre e bambino durante la gravidanza, il parto e l'allattamento al seno. Il virus dell'HIV ha una elevata capacità di replicazione, soprattutto nelle prime fasi dell'infezione. Per replicarsi sfrutta i globuli bianchi, distruggendoli e lasciando l'organismo privo di queste cellule. Dall'infezione alla malattia cosiddetta “conclamata”, l’AIDS, caratterizzata da una grave vulnerabilità del sistema immunitario, possono trascorrere anche molti anni.

Quali sono le cause dell'AIDS?

L'HIV si trasmette in qualsiasi stadio della malattia tramite rapporti sessuali non protetti, contatto con sangue, trasmissione verticale tra madre e bambino durante la gravidanza, il parto e l'allattamento al seno.

Quali sono i sintomi dell'AIDS?

La manifestazione del virus è generalmente caratterizzata da due fasi distinte. Nella prima fase, dopo alcune settimane dall'infezione, i pazienti posso lamentare i sintomi di una sindrome simil-influenzale caratterizzata da febbre, gonfiore delle ghiandole linfatiche, dolore articolare e muscolare, manifestazioni cutanee, sudorazioni notturneLa progressione dell'infezione può variare da persona a persona. In alcuni casi può restare senza sintomi (latenza clinica) per molti anni.

Quando non controllata precocemente con la terapia antiretrovirale, l'infezione progredisce ad AIDS; in questa fase si possono manifestare infezioni causate patogeni “opportunisti” già presenti nell'organismo che portano a malattie la cui progressione può essere potenzialmente mortale.

Come prevenire l'AIDS?

L'unica prevenzione dall'infezione è evitare comportamenti che possono esporre al rischio di contagio. Nei rapporti sessuali è necessario l'utilizzo del profilattico.

Diagnosi 

La diagnosi di infezione da HIV può essere formulata a seguito di un test del sangue (test ELISA) in grado di rilevare la presenza di anticorpi specifici del virus. Un test ELISA positivo deve essere sempre confermato da un ulteriore test (test Western Blot).
Nei primi mesi dopo un possibile esposizione il virus può essere ancora non rilevabile al test; questo è il cosiddetto “periodo finestra”, durante il quale si è già contagiati e contagiosi, ma non è ancora avvenuta la sieroconversione.
Esistono oggi test precoci per determinare la positività all'infezione da HIV (test dell'antigene p24, test combinati). Il test è di semplice esecuzione, consiste in un prelievo del sangue; per legge viene condotto in completo anonimato.

Trattamenti 

Attualmente non esistono cure per l’eradicazione dell'infezione da HIV.
Il trattamento dell'infezione da HIV consiste in un controllo del virus attraverso una combinazione di farmaci che blocca la replicazione del virus, riducendo carica virale e conseguentemente la distruzione del sistema immunitario.