COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Urofollitropina

L’urofollitropina viene utilizzata per trattare l’infertilità in donne che non hanno risposto ad altre terapie.

 

 

Che cos’è l’urofollitropina?

L’urofollitropina agisce stimolando la produzione di ovuli nelle ovaie.

 

 

Come si assume l’urofollitropina?

L’urofollitropina viene somministrata mediante iniezioni sottocutanee o intramuscolari.

 

 

Effetti collaterali dell’urofollitropina

Il trattamento con urofollitropina può portare a gravidanze multiple.

Fra gli altri suoi possibili effetti avversi sono inclusi:

 

È importante contattare subito un medico in caso di:

  • rash
  • orticaria
  • prurito
  • difficoltà respiratorie
  • senso di oppressione al petto
  • gonfiore di bocca, volto, labbra o lingua
  • gonfiori
  • brividi
  • diarrea continua
  • febbre
  • minzione poco frequente
  • nausea
  • vomito
  • forte mal di testa
  • forte dolore pelvico
  • forte dolore o gonfiore allo stomaco
  • fiato corto
  • polpacci gonfi
  • debolezza
  • aumento di peso
  • dolori o arrossamenti al sito di iniezione

 

 

Controindicazioni e avvertenze

L’urofollitropina è controindicata in gravidanza e in caso di problemi alla tiroide o ai surreni non controllati, in presenza di tumori sensibili all’azione degli ormoni, infertilità non associata a problemi di ovulazione, forti emorragie vaginali dalla causa ignota, insufficienza ovarica, cisti ovariche o ingrossamenti delle ovaie dalla causa sconosciuta, lesioni o tumori cerebrali.

 

Prima della somministrazione di urofollitropina è importante informare il medico:

  • di eventuali allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti, a qualsiasi altro farmaco, ad alimenti o ad altre sostanze
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti
  • se si soffre (o si ha sofferto) di problemi alla tiroide o al surrene
  • in caso di gravidanza o allattamento
Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici