COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 82224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Semi di psylium

I semi di psillio sono utilizzati soprattutto per preparazioni lassative. Hanno anche proprietà emollienti, protettive, antiflogistiche oltre che prebiotiche (favoriscono la crescita di una flora batterica acidofila a discapito di specie batteriche ad azione putrefattiva) e sono quindi utili per rinforzare le difese immunitarie e migliorare l’attività intestinale. Oltre che in caso di stitichezza, l’uso più frequente e conosciuto, i semi di psillio, grazie alla loro capacità di richiamare liquidi nell’intestino e di gonfiarsi, sono utili anche in presenza di diarrea, poiché assorbono i liquidi in eccesso e aumentando la consistenza delle feci (risultano quindi utili anche in caso di coliti e colon irritabile e in presenza di emorroidi e ragadi anali).

 

Come funzionano i Semi di psylium?

I semi di psillio trovano principale impiego come lassativo. Questi semi fanno, infatti, parte del gruppo dei cosiddetti “lassativi di massa” perché a contatto con l’acqua il rivestimento mucillaginoso che li ricopre si espande fino ad aumentare di 25 volte il proprio peso. Grazie alla loro capacità di richiamare liquidi nell’intestino, i semi di psillio si gonfiano aumentando e ammorbidendo la massa fecale e stimolando la peristalsi e l’evacuazione. Importante è assumerli con abbondanti liquidi e nelle giuste quantità.

 

Come si assumono i Semi di psylium?

Il prodotto viene comunemente venduto in erboristeria o in farmacia sottoforma di estratto o di polvere. L’assunzione avviene solitamente sotto forma di infuso.

 

Effetti collaterali dei Semi di Psylium

Se usato per molto tempo e soprattutto a dosi superiori a quelle raccomandate i semi di psillio possono provocare flatulenza e gonfiore addominale.

 

Controindicazioni e avvertenze dei Semi di Psylium

È consigliabile provvedere all’assunzione del trattamento a base dei semi di psillio lontano dai pasti per evitare di accelerare il processo digestivo e di non assorbire correttamente le sostanze nutritive ingerite. Particolare attenzione deve essere posta nella somministrazione ai soggetti allergici e ai pazienti già in cura con farmaci ipocolesterolemizzanti e ipoglicemizzanti, poiché i semi di psillio potenziano l’effetto di questi farmaci.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici