COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Xilometazina

La xilometazolina compete con l'adrenalina per il legame con i suoi recettori (è un agonista adrenergico). Il legame attiva la vasocostrizione, cioè una riduzione del diametro dei vasi sanguigni, che aiuta ad alleviare la congestione nasale.

A cosa serve la xilometazolina?

La xilometazolina viene utilizzata per trattare la congestione nasale e le piccole infiammazioni associate alle allergie e ai raffreddori.

Come si assume la xilometazolina?

La xilometazolina può essere somministrata sotto forma di gocce nasali o di spray.
In età pediatrica vengono in genere consigliate soluzioni allo 0,05% da utilizzare al massimo 3 volte al giorno. Al di sopra dei 12 anni è invece indicato l'uso di soluzioni allo 0,1%, sempre senza superare le 3 dosi al giorno.

Effetti collaterali della xilometazolina

Fra i possibili effetti collaterali della xilometazolina sono inclusi ansia, vertigini, tremori e reazioni locali come bruciori, pizzicore e secchezza.
L'uso eccessivo di xilometazolina può inoltre peggiorare la congestione.

Controindicazioni e avvertenze della xilometazolina

L'uso della xilometazolina è controindicato in caso di problemi cardiaci (ad esempio palpitazioni, pressione alta e aumento della frequenza cardiaca) e se si assumono inibitori delle monoamino ossidasi.
L'uso in gravidanza non è controindicato, purché effettuato con cautela con un bilancio positivo fra benefici e rischi.
Al momento non è noto se la xilometazolina venga escreta nel latte materno.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici