COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Teofillina

La Teofillina è utilizzata per prevenire e trattare il respiro sibilante, il fiato corto e i fastidi al petto associati ad asma, bronchite cronica, enfisema e altre malattie polmonari.
A volte trova impiego anche nel trattamento dei problemi respiratori di cui possono soffrire i nati prematuri.

Come funziona la Teofillina?

La Teofillina consente di respirare meglio rilassando e aprendo le vie respiratorie nei polmoni.

Come si assume la Teofillina?

La Teofillina viene assunta per via orale sotto forma di compresse, capsule, soluzioni o sciroppi. La posologia può essere di una dose ogni 6, 8, 12 o 24 ore, da assumere a stomaco vuoto (una o due ore prima di un pasto) con abbondante acqua.

Effetti collaterali della Teofillina

Fra i possibili effetti avversi della Teofillina sono inclusi:

È bene contattare subito il medico in caso di:

Controindicazioni e avvertenze della Teofillina

Gli effetti collaterali della Teofillina possono essere aumentati dal consumo di cibi o bevande ricche di caffeina (caffè, tè, cacao, cioccolato). Per questo durante il trattamento è bene ridurne l'assunzione.

Prima di assumere Teofillina bisogna invece informare il medico:

  • di eventuali allergie al principio attivo o ad altri farmaci
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti, ricordando in particolare di menzionare allopurinolo, azitromicina, claritromicina, diuretici, eritromicina, litio, contraccettivi orali, fenitoina, prednisone, propranololo, rifampin, tetracicline, medicinali contro le infezioni, farmaci dell'apparato cardiovascolare, efedrina, epinefrina, fenilefrina, fenilpropanolamina o pseudoefedrina
  • se si soffre (o si ha sofferto) di convulsioni, ulcere, malattie cardiache, problemi alla tiroide, pressione alta, malattie epatiche o abuso di alcol
  • in caso di gravidanza o allattamento
  • se si fuma
Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici