COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Clopidogrel

Il clopidogrel è un farmaco antiaggregante. Agisce impedendo alle piastrine di formare coaguli che potrebbero causare infarti o ictus.

A cosa serve il clopidogrel?

Il clopidogrel è utilizzato da solo o in combinazione con l'aspirina per prevenire pericolosi problemi cardiovascolari in persone che hanno avuto un ictus, un infarto o forti dolori al petto, inclusi coloro che hanno dovuto affrontare procedure come angioplastica e inserimento di stent o bypass coronarici.
Viene inoltre utilizzato per prevenire problemi cardiovascolari in chi soffre di arteriopatia periferica e, a volte, in caso di fibrillazione atriale.

Come si assume il clopidogrel?

Il clopidogrel viene somministrato per via orale sotto forma di compresse, in genere da assumere una volta al giorno.

Effetti collaterali del clopidogrel

Fra i possibili effetti collaterali del clopidogrel sono inclusi:

È bene contattare subito un medico in caso di:

Controindicazioni e avvertenze del clopidogrel

Il clopidogrel può aumentare la tendenza alle emorragie o la loro durata.
Prima di assumere clopidogrel è bene informare il medico:

  • di allergie al principio attivo o ai suoi eccipienti, al prasugrel, alla ticlopidina o a qualsiasi altro farmaco
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti, ricordando di citare anticoagulanti, Fans, cilostazolo, esomeprazolo, etravirina, omeprazolo, SSRI e SNRI
  • se si soffre (o si è sofferto) di ulcere emorragiche, emorragie cerebrali o altre forme di emorragia gravi, malattie renali o epatiche, problemi gastrici e malattie agli occhi
  • in caso di traumi recenti
  • in caso di gravidanza o allattamento.
Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici