COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Galantamina

La galantamina è un inibitore dell’acetilcolinesterasi, l’enzima che a livello delle sinapsi – i punti di contatto tra i neuroni che consentono la trasmissione dell’impulso nervoso da una cellula all’altra – si occupa della degradazione del neurotrasmettitore acetilcolina.
Il suo effetto farmacologico si basa sull’aumento delle quantità di questo neurotrasmettitore, ridotto nelle persone affette dalla malattia di Alzheimer.

 

A cosa serve la galantamina?

La galantamina viene utilizzata per alleviare i sintomi della malattia di Alzheimer e delle demenze vascolari. In particolare, questo farmaco aiuta a rallentare la progressione della malattia e a contrastare la perdita di memoria, lo stato confusionale e i cambiamenti comportamentali associati all’Alzheimer.
Non si tratta, però, di una cura, né nel caso di questa né delle altre forme di demenza per cui può essere assunta.

 

Come si assume la galantamina?

La galantamina può essere assunta sotto forma di capsule a rilascio modificato (da inghiottire intere) o di soluzione per uso orale (che può essere aggiunta a qualsiasi bevanda non alcolica). L’assunzione deve avvenire a stomaco pieno (con uno spuntino o dopo i pasti).
Per un trattamento il più possibile efficace è importante attenersi scrupolosamente alle indicazioni del medico; in genere il trattamento iniziale prevede l’assunzione di una dose bassa che viene gradualmente aumentata in modo da evitare sgradevoli effetti collaterali.
Durante il trattamento è importante bere molta acqua. Nel caso in cui si dimentichi una dose è possibile assumerla quando ce ne si accorge, evitando però l’assunzione di due dosi contemporaneamente o a distanza molto ravvicinata.

 

Effetti collaterali della galantamina

Fra i possibili effetti collaterali dell’assunzione di galantamina sono inclusi:

 

Controindicazioni e avvertenze della galantamina

Prima di assumere galantamina è bene informare il proprio medico nel caso in cui si soffra di allergie al principio attivo o ad altri medicinali, gravidanza o allattamento, problemi epatici, renali, cardiaci, respiratori, stipsi grave, problemi di minzione, recenti ulcere gastriche o interventi chirurgici a stomaco, intestino o vescica.
È inoltre importante informare il medico degli altri farmaci, integratori o supplementi assunti.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici