COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Inadivir

L'indinavir è un inibitore delle proteasi che riduce i livelli di HIV nel sangue, ma non cura l'infezione.

A cosa serve l'indinavir?

L'indinavir viene utilizzato insieme ad altri farmaci per ridurre il rischio che l'infezione da HIV evolva in sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).
Può inoltre essere assunto, sempre insieme ad altri farmaci, per ridurre il rischio di infezione in individui esposti al virus.

Come si assume l'indinavir?

L'indinavir si assume per via orale sotto forma di capsule. In genere la posologia è di 3 dosi al giorno, a stomaco vuoto ( un'ora prima o 2 ore dopo i pasti). Se causa problemi a livello gastrico può però essere assunto con un pasto leggero (ad esempio latte non scremato).

Effetti collaterali dell'indinavir

Fra gli effetti collaterali dell'indinavir sono inclusi:

Controindicazioni o avvertenze dell'indinavir

In caso di terapia con didanoside è bene assumerla almeno un'ora prima o dopo l'indinavir.

Prima di assumere indinavir è importante informare il medico:

  • di allergie al principio attivo, agli eccipienti o ad altri farmaci
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti, in particolare alfuzosin, alprazolam, amiodarone, cisapride, derivati dell'ergot, lovastatina e altre statine, midazolam (per via orale), pimozide, sildenafil e latri farmaci contro la dsifunzione erettile, simvastatina e triazolam, ma anche bosentan, calcio antagonisti, colchicina, desametasone, fluticasone, itraconazolo, ketoconazolo, farmaci contro l'HIV, antiaritmici, immunosoppressori, midazolam (iniezioni) inibitori delle fosfodiesterasi, fenobarbital, fenobarbital, fenitoina, rifabutin, rifampin, salmeterolo, tadalafil, trazodone, venlafaxina ed erba di San giovanni
  • se si soffre (o si è sofferto) di emofilia, diabete o malattie epatiche o renali
  • in caso di gravidanza o allattamento.
Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici