COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

INTERNATIONAL PATIENTS

+39 02 8224 7038

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Loratadina

Che cos'è la Loratadina?

La Loratadina agisce bloccando l'azione dell'istamina, molecola responsabile dei sintomi delle allergie.

A cosa serve la Loratadina?

La Loratadina viene utilizzata per alleviare temporaneamente i sintomi della febbre da fieno (cioè di allergie a sostanze presenti nell'aria, ad esempio pollini o polvere) e di altre forme allergiche. Aiuta a ridurre starnuti, naso che cola e prurito a occhi, naso e gola.
Può inoltre essere utilizzata per alleviare prurito e rossori associati all'orticaria, ma non previene né questa né altre reazioni allergiche che scatenano sintomi a livello dermatologico.

Come si assume la Loratadina?

In genere la Loratadina si assume una volta al giorno. È disponibile sotto forma di sciroppo o compresse (anche a rilascio prolungato o da sciogliere in bocca).
Questo principio attivo esiste inoltre anche in formulazioni in cui è combinato con la pseudoefedrina.

Effetti collaterali della Loratidina

Fra i possibili effetti avversi della Loratadina sono inclusi:

È bene contattare subito un medico in caso di:

Controindicazioni e avvertenze della Loratadina

La Loratadina non deve essere utilizzata in caso di orticaria associata a vesciche o emorragie, a sfoghi cutanei dal colore strano o che non prudono.
Inoltre il trattamento deve essere sospeso se l'orticaria non migliora nei primi 3 giorni di assunzione del farmaco o se dura da più di 6 settimane. È comunque bene contattare sempre il medico se non si conoscono le cause scatenanti l'orticaria.

Prima di assumere Loratadina è inoltre necessario informare il medico:

  • di allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti o a qualunque altro farmaco
  • di medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti, ricordando di citare in particolare i rimedi contro raffreddore e allergie
  • se si soffre di fenilchetonuria
  • se si soffre (o si è sofferto) di malattie renali o epatiche o di asma
  • in caso di gravidanza o allattamento