COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Artemisinina

L'Artemisinina è utilizzata nel trattamento della malaria. È efficace contro tutte le specie di plasmodio, ma è particolarmente utile in caso di infezioni da parassiti resistenti alla clorochina o multiresistenti ai farmaci.Il farmaco è inoltre efficace nel trattamento della toxoplasmosi, della leishmaniosi e di infezioni da alcune specie di Babesia.Sembra inoltre che abbia delle potenzialità come agente antitumorale.

Che cos'è l'Artemisina?

L'Artemisinina è un farmaco antimalarico. Agisce uccidendo il plasmodio nello stadio di schizonte, quello che deriva dalla forma del parassita trasmessa dalla zanzara anofele all'uomo e che si nutre dell'emoglobina presente nei globuli rossi.

Come si assume l'Artemisina?

L'Artemisinina può essere somministrata per via orale, per via rettale o tramite iniezioni intramuscolari.
In genere è utilizzata in combinazione con altri antimalarici caratterizzati da una maggiore azione a lungo termine.

Effetti collaterali dell'Artemisina

Il trattamento con Artemisinina ha pochi effetti avversi riconosciuti. Fra i più comuni sono inclusi:

È bene contattare subito un medico in caso di:

Controindicazioni e avvertenze

Prima di assumere Artemisinina è importante informare il medico:

  • di allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti o ad altri farmaci o alimenti
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti
  • delle malattie e dei disturbi di salute di cui si soffre (o si ha sofferto)
  • in caso di gravidanza o allattamento

È bene informare medici, chirurghi e dentisti del trattamento con Artemisinina.