COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

International Patients
+39 02 8224 6579

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Acido tiaprofenico

L'acido tiaprofenico è utilizzato per alleviare dolore e infiammazione associati a malattie reumatiche e per trattare sindromi dolorose associate a traumi a muscoli o articolazioni.

Che cos'è l'acido tiaprofenico?

L'acido tiaprofenico è un farmaco antinfiammatorio non steroideo (Fans). Agisce bloccando l'azione degli enzimi cicloossigenasi, interferendo così con la produzione di alcune molecole (le prostaglandine) che causano dolore e infiammazione.

Come si assume l'acido tiaprofenico?

L'acido tiaprofenico viene somministrato per via orale, a stomaco pieno.
In genere il medico prescrive una dose inizialmente bassa per poi eventualmente aumentarla in caso di necessità.

Effetti collaterali dell'acido tiaprofenico

L'acido tiaprofenico può aggravare i sintomi dell'asma.

Fra gli altri suoi possibili effetti avversi sono inclusi:

È importante rivolgersi subito a un medico in caso di:

Controindicazioni e avvertenze

Prima di assumere acido tiaprofenico è bene informare il medico:

  • di allergie al principio attivo, ad altri farmaci (in particolare in particolare all'aspirina o ad altri Fans), ad altre sostanze o ad alimenti
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti
  • se si soffre (o si ha sofferto) di malattie e infezioni delle vie urinarie, asma, disturbi allergici, ulcere gastriche o duodenali, malattie infiammatorie intestinali, malattie epatiche, renali, cardiovascolari o alla prostata, problemi di circolazione, pressione alta, disturbi della coagulazione, malattie dei tessuti commettivi
  • in caso di gravidanza o allattamento

È importante informare medici, chirurghi e dentisti dell'assunzione di acido tiaprofenico.

Il farmaco può compromettere le capacità di guidare o di manovrare macchinari pericolosi.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici