COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Teniposide

Il Teniposide è utilizzato nel trattamento della leucemia linfoblastica acuta nei bambini e negli adulti.
In età adulta trova impiego anche nel trattamento del linfoma non-Hodgkin.

Come funziona il Teniposide?

Il Teniposide inibisce la sintesi del DNA formando complessi con il DNA stesso e con l'enzima topoisomerasi II. Il legame con il farmaco induce rotture nel doppio filamento di DNA e impedisce la loro riparazione.

Come si assume il Teniposide?

Il Teniposide viene somministrato direttamente in vena. Il dosaggio, il numero settimanale di somministrazioni e la durata del trattamento varia da paziente a paziente.

Effetti collaterali del Teniposide

Fra i possibili effetti avversi del Teniposide sono inclusi:

È bene contattare subito un medico nel caso in cui il trattamento con Teniposide fosse associato a:

Controindicazioni e avvertenze del Teniposide

Prima di iniziare un trattamento con Teniposide è inoltre importante informare il medico:

  • di eventuali allergie al principio attivo o a qualunque altro farmaco
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti, citando in particolare amprenavir, atazanavir, butabarbital, butalbital, claritromicina, conivaptan, darunavir, delavirdina, fosamprenavir, imatinib, indinavir, isoniazide, itraconazolo, ketoconazolo, lopinavir, miconazolo, natalizumab, nefazodone, nelfinavir, nicardipina, posaconazolo, chinidina, quinupristina, ritonavir, saquinavir, telitromicina, trastuzumab e voriconazolo
  • se si soffre (o si ha sofferto) di emorragie acute, malattie epatiche o remali o problemi nervosi che influenzano la prontezza mentale
  • in caso di gravidanza o allattamento
Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici