COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Bleomicina

La bleomicina è un antibiotico che rallenta o blocca la crescita delle cellule tumorali.

A cosa serve la bleomicina?

La bleomicina è utilizzata da sola o in combinazione con altri farmaci nella chemioterapia contro i tumori della testa e del collo, del pene, dei testicoli, della cervice e della vulva.
Può essere ulizzata anche nella terapia dei linfoni (Hodgkin e non-Hodgkin) e, a volte, per trattare il sarcoma di Kaposi associato alla sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).

Come si assume la bleomicina?

La bleomicina viene somministrata tramite iniezione endovena, intramuscolare o subcutanea. Il trattamento prevede in genere una o due inieizioni a settimana e deve essere effettuato da personale sanitario.
In caso di effusioni pleuriche può essere somministrata nella cavità toracica attraverso un tubo che viene fatto passare attraverso la pelle.

Effetti collaterali della bleomicina

La bleomicina può causare pericolosi problemi a livello polmonare, soprattutto nelle persone anziane e in chi ne assume dosi elevate.
Inoltre può scatenare gravi reazioni allergiche in chi la assume per trattare un linfoma.
Fra gli altri suoi possibili effetti avversi sono inclusi:

  • arrossamenti o ispessimenti della pelle, vesciche o sensibilità al tatto
  • pelle che diventa scura
  • perdita dei capelli
  • perdita dell'appetito
  • perdita di peso
  • piaghe in bocca o sulla lingua
  • rash
  • vomito

È importante contattare subito un medico nel caso in cui la terapia a base di bleomicina scateni:

Controindicazioni e avvertenze della bleomicina

Prima del trattamento con bleomicina è importante informare il medico:

  • di eventuali allergie al principio attivo o ai suoi eccipienti
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti
  • se si soffre (o si è sofferto) di malattie renali o polmonari
  • se si è incinte o si sta allattando al seno.

È in ogni caso importante informare chirurghi o dentisti di eventuali terapie con bleomicina in corso.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici