COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Imipenem + cilastina

L'imipenem + cilastatina viene utilizzato per trattare alcune infezioni batteriche.

Che cos'è l'imipenem + cilastina?

L'imipenem + cilastatina agisce uccidendo i batteri bloccando la costruzione della loro parete cellulare.

Come si assume l'imipenem + cilastina?

L'imipenem + cilastatina può essere somministrato mediante infusioni in vena o iniezioni intramuscolari.

Effetti collaterali dell'imipenem + cilastina

L'uso a lungo termine o ripetuto di imipenem + cilastatina può portare alla comparsa di una seconda infezione.

Fra gli altri suoi possibili effetti avversi sono inclusi:

È importante contattare subito un medico in caso di:

  • rash
  • orticaria
  • prurito
  • difficoltà respiratorie
  • senso di oppressione o dolore al petto
  • gonfiore di bocca, volto, labbra o lingua
  • sangue nelle feci
  • urine scure
  • minzione ridotta
  • battito cardiaco accelerato o irregolare
  • febbre, brividi o mal di gola
  • perdita dell'udito
  • dolori o sensibilità articolari
  • cambiamenti d'umore o del comportamento
  • intorpidimento o pizzicore alla pelle
  • pelle arrossata, gonfia, con vesciche o che si desquama
  • convulsioni
  • grave diarrea
  • gravi dolori o crampi allo stomaco
  • fiato corto
  • mani o piedi gonfi
  • gonfiore o arrossamenti al sito di iniezione
  • tremori o movimenti muscolari anomali
  • lividi o emorragie
  • stanchezza o debolezza eccessive
  • perdite vaginali o cattivi odori insoliti
  • gonfiore o sensibilità delle vene
  • macchie bianche in bocca
  • ittero

Controindicazioni e avvertenze

L'imipenem + cilastatina può essere controindicato in caso di blocco cardiaco, grave shock e assunzione di probenecid. Nei bambini può non essere indicato in caso di peso corporeo inferiore ai 30 kg associato a problemi renali e in caso di infezioni al sistema nervoso.

Prima della somministrazione è importante informare il medico:

  • di eventuali allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti, a qualsiasi altro farmaco (in particolare ad antibiotici o ad anestetici), ad alimenti o ad altre sostanze
  • dei medicinali, dei fitoterapici e degli integratori assunti, in particolare ganciclovir, amiodarone, beta-bloccanti, cimetidina, mexiletina, probenecid, succinilcolina, divalproex, acido valproico e qualsiasi farmaco possa aumentare il rischio di convulsioni
  • se si soffre (o si ha sofferto) di problemi renali, epatici o cardiaci, pressione alta, convulsioni o problemi al sistema nervoso centrale
  • se si è in shock
  • se si è stati molto malati o molto deboli
  • in caso di dialisi
  • in caso di gravidanza o allattamento

L'imipenem + cilastatina può compromettere le capacità di guidare e di manovrare macchinari pericolosi. Questo effetto avverso può essere aggravato dall'alcol e da alcuni farmaci.

È importante informare medici, chirurghi e dentisti dell'assunzione di imipenem + cilastatina.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici