COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Etambutolo

L'Etambutolo viene utilizzato, assieme ad altri farmaci, per trattare la tubercolosi e ridurre il rischio di trasmissione della malattia ad altre persone.

Che cos'è l'Etambutolo?

L'Etambutolo altera la permeabilità della parete dei micobatteri, facilitando così la penetrazione al loro interno di altri farmaci.

Come si assume l'Etambutolo?

In genere l'Etambutolo si assume una volta al giorno, al mattino, per via orale, sotto forma di compresse. Dato che può causare problemi di stomaco si raccomanda di assumerlo con del cibo.

Effetti collaterali dell'Etambutolo

Fra i possibili effetti avversi dell'Etambutolo sono inclusi:

  • perdita dell'appetito
  • fastidi allo stomaco
  • vomito
  • intorpidimento e pizzicore a mani o piedi

È importante contattare subito un medico in caso di:

  • vista appannata
  • incapacità di distinguere il rosso e il verde
  • cambiamenti improvvisi delle capacità visive
  • rash cutaneo
  • prurito

Avvertenze dell'Etambutolo

Gli antiacidi possono interferire con l'attività dell'Etambutolo; per questo il farmaco deve essere assunto almeno 1 ora prima o 2 ore dopo questi medicinali.
Prima di assumere Etambutolo è importante informare il medico:

  • di eventuali allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti o a qualsiasi altro farmaco
  • degli altri medicinali, dei fitoterapici e degli integratori che si stanno assumendo o che sono stati assunti nelle due settimane precedenti, in particolare antiacidi e vitamine
  • nel caso in cui si soffra (o si abbia sofferto) di malattie renali, gotta o disturbi agli occhi, ad esempio la cataratta
  • in caso di gravidanza o allattamento al seno.
Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici