COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Solidago virgaura

Che cos’è la Solidago virgaura?

La Solidago virgaura, nota anche come “verga d’oro comune”, è un’erba. Alcune delle sue parti sono utilizzate a scopo medicinale.

 

A cosa serve la Solidago virgaura?

La Solidago virgaura contiene molecole che sembrerebbero aumentare il flusso di urina ed esercitare un’azione antinfiammatoria che potrebbe essere utile per combattere i gonfiori. Per questo viene utilizzata proprio per combattere dolori e infiammazioni e come diuretico. Inoltre viene proposta contro gli spasmi muscolari, la gotta, i dolori articolari, l’artrite, l’eczema e altre problematiche dermatologiche, nel trattamento delle forme di tubercolosi che si riattivano dopo un periodo di latenza e del diabete, e in caso di ingrossamenti del fegato, emorroidi, emorragie interne, febbre da fieno, asma e ingrossamenti della prostata.
Un uso piuttosto diffuso della verga d’oro comune è in una procedura che ne abbina l’assunzione a quella di quantità abbondanti di fluidi per aumentare il flusso di urina in modo da risolvere infiammazione delle vie urinarie, inclusi i calcoli ai reni. Infine, la Solidago virgauraviene utilizzata per sciacqui contro infiammazioni della bocca e della gola e viene applicata direttamente sulla pelle per favorire la guarigione delle ferite.

 

Avvertenze e possibili controindicazioni

L’assunzione di Solidago virgaura può interferire con quella dei farmaci diuretici perché promuove l’eliminazione di acqua da parte dell’organismo; i rischi che si corrono sono capogiri o pericolosi abbassamenti della pressione.
Attualmente le informazioni a disposizione non sono sufficienti a stabilire se la sua assunzione possa essere pericolosa in presenza di alcune patologie. In generale si ritiene che potrebbe essere pericolosa in caso di pressione alta (perché potrebbe causare una ritenzione di sodio) e di infezioni delle vie urinarie (nel caso delle quali potrebbe essere necessario assumere anche degli antibiotici). Inoltre l’uso della Solidago virgaura per aumentare la produzione di urine è controindicato in caso di ritenzione idrica dovuta a problemi cardiaci o renali.
Infine, la Solidago virgaura può scatenare reazioni allergiche in soggetti allergici a specie appartenenti alla famiglia delle Asteraceae, come la margherita e il crisantemo.

 

 

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il   parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai   consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici