COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 82224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Pasta proteica

Che cos’è la pasta proteica?

La pasta proteica è un prodotto alimentare dall’aspetto simile alla comune pasta di semola, ma dal basso livello di carboidrati, che rappresentano invece i macronutrienti più abbondanti nella pasta tradizionale. Si associano un basso contenuto di grassi, un apporto elevato di proteine (circa 60 grammi ogni 100 grammi di pasta proteica) e la presenza di fibre alimentari.
100 g di pasta proteica possono per esempio contenere: 

  • 1,9 g di grassi, di cui 0,5 g saturi;
  • 21 g di carboidrati, di cui 1,2 g di zuccheri;
  • 60 g di proteine;
  • 2,33 g di sale.

A cosa serve la pasta proteica?

La pasta proteica contribuisce ad aumentare l'assunzione di proteine nel corso della giornata. In particolare, alcuni regimi dietetici consigliano l'uso di questa forma di pasta per ridurre il consumo di carboidrati garantendo un adeguato bilancio (stabilito dagli standard della dieta) tra l'apporto di proteine, grassi e carboidrati. Se ne segnala anche il suo basso contenuto di zuccheri.
L'Efsa (l'Autorità europea per la sicurezza alimentare) non ha approvato i claim secondo cui la pasta proteica potrebbe aiutare a prolungare la sazietà e quindi a ridurre l'apporto calorico e a raggiungere o mantenere un peso nella norma. 

Avvertenze e possibili controindicazioni

La pasta proteica non è un alimento adatto all'alimentazione di chi soffre di celiachia; fra i suoi ingredienti sono infatti inclusi farina e glutine di frumento.
Inoltre la pasta proteica contiene albume d'uovo e proteine della soia, potrebbe quindi scatenare reazioni allergiche.
Alcune diete che propongono il consumo di pasta proteica si basano su livelli raccomandati di nutrienti diversi da quelli stabiliti dai LARN, i Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana. Prima di seguire diete di questo tipo è bene chiedere un consiglio al proprio medico.

 

Disclaimer  

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il   parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici