COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

INTERNATIONAL PATIENTS

+39 02 8224 7038

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Olivello spinoso

Che cos’è l’olivello spinoso?

L’olivello spinoso è una pianta appartenente al genere Hippophae, a sua volta classificato nella famiglia delle Elaeagnaceae. Le sue foglie, i suoi fiori e i suoi frutti vengono utilizzati per ottenere prodotti ad uso medicinale.

 

A cosa serve l’olivello spinoso?

L’olivello spinoso è una fonte di vitamine A, B1, B2, B6 e C e di altri principi attivi che sembrano utili contro le ulcere gastrointestinali e i sintomi del reflusso. Il suo utilizzo viene proposto anche contro artrite, gotta, rash cutanei, malattie infettive, problemi di pressione, colesterolo alto, malattie vascolari, asma, malattie cardiache, cecità notturna e occhio secco. Inoltre viene utilizzato per prevenire le infezioni, per migliorare le difese immunitarie, come espettorante e come integratore di vitamine, minerali, antiossidanti, aminoacidi e acidi grassi.

Le prove della sua efficacia non sono però sufficienti a giustificare queste o altre proposte d’uso, e l’Efsa (l’Autorità europea per la sicurezza alimentare), non ha approvato i claim secondo cui prodotti a base di olivello spinoso:

  • rallentano l’invecchiamento
  • proteggono dai radicali liberi
  • migliorano resistenza e performance fisiche e mentali
  • sono salutari per cuore, vasi sanguigni, pelle, mucose, fegato e stomaco
  • rinforzano l’immunità

 

Avvertenze e possibili controindicazioni

L’olivello spinoso potrebbe rallentare la coagulazione del sangue. Per questo la sua assunzione insieme a farmaci anticoagulanti o antiaggreganti potrebbe essere controindicata.  Per lo stesso motivo gli integratori a base di olivello spinoso potrebbero essere sconsigliati nel caso in cui si soffra di disturbi emorragici e in caso di interventi chirurgici programmati. Inoltre l’olivello spinoso potrebbe ridurre la pressione ed è essere dunque inadatto nei pazienti che soffrono di pressione bassa. 
Quando viene consumato sotto forma di frutto è considerato sicuro; non ci sono invece molte informazioni sulla sicurezza d’uso degli estratti di foglie. In caso di dubbi è bene chiedere consiglio al proprio medico. Inoltre è bene consultarsi con il proprio medico o con il pediatra prima di assumerlo durante la gravidanza o l’allattamento.

 

 

Disclaimer  

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il   parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai   consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione