COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Nucleotidi

Cosa sono i nucleotidi?

I nucleotidi sono gli elementi costitutivi del DNA (acido desossiribonucleico) e dell'RNA (acido ribonucleico); rappresentano gli elementi fondamentali del genoma. 

 

A cosa servono i nucleotidi?

I nucleotidi rientrano nel documento redatto dal Ministero della Salute "Altri nutrienti e altre sostanze ad effetto nutritivo o fisiologico" e attualmente rientrano in particolare nell'elenco "Altre sostanze senza apporto massimo giornaliero definito".
Diverse sono le proprietà attribuite e che valgono loro l'inserimento in diversi integratori. Le proprietà più interessante che attualmente viene ascritta ai nucleotidi riguarda le potenzialità immunostimolanti di queste sostanze. In particolare i nucleotidi sembrerebbero essere in grado di potenziare le funzionalità del sistema immunitario in caso di forte stress fisico e mentale e in caso di patologie debilitanti; di conservare la funzionalità intestinale in caso di infezioni e di favorire la rigenerazione dei tessuti in caso di traumi e/o ustioni.
In particolare in ambito immunologico i nucleotidi sembrerebbero essere in grado di sostenere l'attività immunitaria anche in situazioni delicate come in caso di malnutrizione, in caso di pazienti operati chirurgicamente e in caso di bambini nati prematuri, prevenendo così eventuali complicanze (infezioni, ad esempio).
Altre ricerche avrebbero inoltre messo in evidenza un certo ruolo giocato dai nucleotidi in ambito preventivo e curativo in caso di patologie neurodegenerative.

 

Avvertenze e possibili controindicazioni

L'uso di prodotti a base di nucleotidi è generalmente ben tollerato. L'assunzione di nucleotidi è controindicata in caso di ipersensibilità al principio attivo e nei pazienti affetti da iperuricemia o con storia familiare di iperuricemia. Stando ai dati attualmente disponibili, non sono note al momento interazioni farmacologiche da evidenziare. In via precauzionale è bene evitare l'uso di queste sostanze durante la gravidanza e nel periodo dell'allattamento al seno.

 

 

Disclaimer  

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il   parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai   consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici