COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Muscolo di grano

Che cos'è il muscolo di grano?

Il muscolo di grano è un derivato della lavorazione del glutine di frumento. Per prepararlo si utilizza anche della farina di legumi (nella ricetta originale, di lenticchie). Il suo apporto proteico è considerato di qualità, data l'assunzione contemporanea di proteine di cereali e legumi.
Oltre alla farina di frumento e a quella di lenticchie, il muscolo di grano contiene anche olio d'oliva, e aromi (menta, basilico, origano, alloro e rosmarino).

A cosa serve il muscolo di grano?

Molto ricco di proteine, il muscolo di grano è da molti considerato una sorta di “carne vegetale” ed è un ingrediente diffuso nell'alimentazione di chi segue una dieta a ridotto contenuto di carne, vegetariana o vegana. Rispetto al seitan – un altro alimento proteico utilizzato come sostituto della carne – è caratterizzato da migliori proprietà nutrizionali, perché combina al suo interno diverse fonti di proteine. Le differenze sarebbero tali da permettere di pubblicizzare questo alimento come l'unico prodotto adatto all'alimentazione vegana ad essere simile alla carne in termini di “valore biologico”.
Fra le caratteristiche positive del muscolo di grano viene spesso sottolineata l'assenza di colesterolo. In generale, è considerato un alimento salutare soprattutto sulla base dei benefici associati al suo consumo da parte del suo inventore, che lo ha ideato nel tentativo di tenere sotto controllo i suoi problemi di ipertensione e diabete. Non risultano, però, prove scientifiche dei benefici che deriverebbero dal suo consumo.

Avvertenze e possibili controindicazioni

Secondo gli esperti del settore il modo migliore per garantirsi un'alimentazione salutare e nutrizionalmente equilibrata è necessario fare sì che sia il più possibile varia e che non escluda intere classi di alimenti. In caso di dubbi sul tema, soprattutto se legati a problemi di salute, è bene fare affidamento sui consigli di un nutrizionista o di un dietologo.

 

Disclaimer  

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici