COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Germe di grano

Che cos’è il germe di grano?

Il germe di grano è uno degli elementi che formano il cariosside del grano (o frumento). Il cariosside del grano è composto da tre parti principali: il rivestimento esterno (formato soprattutto da fibre insolubili, vitamine, sali minerali e proteine vegetali), l’endosperma (che comprende al suo interno carboidrati, proteine e fibre solubili) e il germe (che contiene molte sostanze benefiche per l’organismo tra cui aminoacidi, grassi buoni, sali minerali, vitamina E e vitamine del gruppo B), contenuto all’interno dell’endosperma.

Il germe di grano dal punto di vista nutrizionale è molto indicato per la crescita dei bambini e per l’alimentazione di anziani e atleti.

A cosa serve il germe di grano?

Diverse sono le proprietà benefiche che vengono attribuite al germe di grano e che valgono a questa sostanza l’inserimento come ingrediente all’interno di integratori. Il germe di grano sembrerebbe avere proprietà antiossidanti e, quindi, in grado di ridurre i danni ossidativi subiti dalle cellule a causa dell’azione nociva dei radicali liberi: pertanto si trova spesso inserito in prodotti mirati alla cura dei capelli (per presunte proprietà rivitalizzanti per i capelli e normalizzanti per il cuoio capelluto contro la forfora) e della pelle (anche nel caso di disturbi importanti come l’acne). Inoltre diversi prodotti a base di germe di grano vengono commercializzati per le loro potenzialità antinvecchiamento.

Il germe di grano risulterebbe poi particolarmente benefico nei confronti del sistema cardiocircolatorio, poiché sembrerebbe essere un valido alleato di vene e arterie contro il colesterolo. Secondo alcuni studi il germe di grano avrebbe inoltre proprietà energizzanti e sarebbe quindi in grado di migliorare le prestazioni fisiche e l’efficienza mentale. Alcune ricerche hanno infine messo in evidenza il ruolo di questa sostanza nel contribuire a migliorare la fertilità. Utilizzato mediante applicazioni topiche, il germe di grano svolge infine azione lenitiva dell’epidermide contro diverse tipologie di irritazione, come quella dovuta alle scottature solari.

Avvertenze e possibili controindicazioni

L’assunzione di prodotti a base di germe di grano risulta generalmente ben tollerata. L’uso è controindicato in caso di intolleranza al glutine e in caso di celiachia. L’assunzione di germe di grano, data la sua attività energizzante, è infine da sconsigliarsi in caso di disturbi cardiaci e ipertensione. 

 

 

Disclaimer 

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici